facebook twitter rss

Furto nella notte al bar Le Vele,
la titolare: “Siamo esasperati”

lunedì 3 aprile 2017 - Ore 09:03
Print Friendly, PDF & Email

di Giorgio Fedeli

E fanno cinque. Tante, infatti, sono le volte che il bar Le Vele, lungo via xx settembre, quartiere sud della città, con quella di questa notte, che il pubblico esercizio sangiorgese è finito nel mirino della criminalità. Intorno alle 3,30 alcuni malviventi hanno sfondato la porta d’ingresso del bar e, dopo avervi fatto irruzione, hanno trafugato un ingente quantitativo di soldi, gratta e vinci e sigarette. Ancora da stimare il valore della refurtiva. Ma tra i danni e il bottino sembra si tratti di una cifra notevole. I malviventi hanno anche provato ad aprire le slot machine e la macchina cambia monete, le hanno scaraventate a terra ma non sono riusciti ad aprirle. Un colpo durato pochi secondi. Sul posto la vigilanza privata e i carabinieri di Fermo che hanno subito avviato le indagini per dare nomi e volti ai criminali. Tutta da chiarire la dinamica. I banditi avrebbero parcheggiato un’utilitaria davanti alla porta d’ingresso. Non si sa se per usarla come un’ariete o per coprirsi mentre forzavano la porta. Fatto sta che sono riusciti nell’intento di fare irruzione nel bar e, una volta dentro, di fare razzia di soldi, sigarette e gratta e vinci. “Cosa volete che dica? Sono esasperata. Con questa fanno cinque: una rapina, due furti e due tentativi. Non ce la facciamo più” il commento sconsolato della titolare. Ladri anche sfrontati: sì perché a poche decine di metri di distanza dal bar, che si trova lungo una strada, via xx settembre, comunque transitata a tutte le ore del giorno e della notte, c’è anche la stazione dei carabinieri di Porto San Giorgio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X