facebook twitter rss

Granate e caricatori nel sottotetto,
arrivano gli artificieri

martedì 4 aprile 2017 - Ore 13:26
Print Friendly, PDF & Email

La casa dove sono stati rinvenuti i residuati bellici

di Matteo Achilli

Questa mattina alcuni operai, mentre erano al lavoro in una casa disabitata, lesionata da sisma e in fase di demolizione, in via Borgo xx settembre, si sono imbattuti in due bombe del tipo granata e in alcuni caricatori. Il materiale bellico, risalente presumibilmente alla seconda guerra mondiale, si trovava nel sottotetto della casa, forse lì da oltre 60 anni, magari abbandonato da qualche soldato. A quel punto gli operai hanno subito chiamato i carabinieri che, a loro volta, hanno richiesto l’intervento degli artificieri. Gli specialisti, arrivati sul posto, una volta asportate le bombe dal sottotetto, le hanno fatte brillare in un luogo sicuro e lontano dall’abitato. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X