facebook twitter rss

Con Italia Nostra alla scoperta di Fermo, tra passeggiate e rientri in trenino

FERMO – Grande partecipazione per l'iniziativa svoltasi la scorsa domenica lungo un nuovo percorso
mercoledì 5 aprile 2017 - Ore 09:36
Print Friendly, PDF & Email

 

La VI edizione della passeggiata “A piedi lungo la Vecchia Ferrovia” in ricordo dell’antico tracciato della linea Porto San Giorgio – Fermo – Amandola, si è svolta domenica scorsa con il rientro a Fermo dei partecipanti su un “vero” trenino, per la gioia in particolare dei bambini presenti.

Italia Nostra ha voluto sperimentare quest’anno un nuovo percorso: quello che, partendo da Largo Temistocle Calzecchi-Onesti (P.zza del Popolo) a Fermo, lungo un tragitto pressoché identico a quello della vecchia linea ferroviaria del Trenino dei Sibillini, porta poi alla prima stazione ferroviaria di II classe della linea dopo Fermo-Santa Lucia e cioè Monturano-Rapagnano (Girola). Anche nel verde primaverile dei campi è stato possibile scorgere, ancora molto evidenti, le tracce della linea ferroviaria dismessa il 28 agosto 1956, oltre 60 anni fa.

La giornata primaverile ha permesso di apprezzare tutti gli scorci panoramici della città da prospettive inusuali e stradine raramente percorse da auto, dove non è raro incontrare qualcuna delle poche case di fango ancora visibili nel territorio.

Tra i partecipanti anche persone provenienti da Amandola, Jesi e Macerata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X