facebook twitter rss

Carabinieri in azione: tre arresti
per rapina, furto e scippo

giovedì 13 aprile 2017 - Ore 17:24
Print Friendly, PDF & Email

Nell’ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio disposti in concomitanza con le festività pasquali nel corso dell’ultima settimana, i carabinieri della compagnia di Fermo hanno svolto 60 posti di controllo della circolazione stradale e nei luoghi sensibili, controllando 320 veicoli e identificando 496 persone oltre ai numerosi servizi svolti in borghese. Tale dispiegamento di forze ha consentito di compiere due arresti in flagranza di reato nell’arco di tre giorni per i reati di rapina a mano armata e furto in abitazione.
Nell’ambito dei controlli straordinari del territorio sono stati conseguiti anche altri risultati. Il primo riguarda una donna di 36 anni di Porto San Giorgio. I carabinieri della stazione di Porto Sant’Elpidio, dopo una breve ma efficace indagine, hanno denunciato all’autorità giudiziaria per furto aggravato, una 36enne sangiorgese sorpresa all’interno del centro commerciale Auchan di Porto Sant’Elpidio, mentre occultava all’interno della propria borsa cosmetici e biancheria. Il secondo, invece, con gli stessi militari che hanno tratto in arresto R.S. di anni 51 di Porto San Giorgio, poiché trovandosi agli arresti domiciliari aveva scippato una donna: per tale motivo il giudice di sorveglianza ha deciso l’aggravamento della misura cautelare disponendo la custodia in carcere. E ancora, i carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Fermo hanno denunciato una cittadina marocchina di anni 27 irregolare sul territorio nazionale e sprovvista di documenti di soggiorno e personali. La donna è stata segnalata alla questura per il provvedimento di espulsione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X