facebook twitter rss

Arriva un bastimento carico di “Lercio”

mercoledì 19 aprile 2017 - Ore 20:54
Print Friendly, PDF & Email

 

di Nunzia Eleuteri

Arriva “Lercio live”, venerdì prossimo, 21 aprile gli autori Lercio si esibiranno al “Bar della Stazione” di Tolentino.

Uno spettacolo ideato dalla redazione di satira più famosa d’Italia che conta 940 mila “like” su Facebook, più di 200mila followers su Twitter e un milione di utenti unici al mese sul sito web.

 

“Telegiornali esilaranti, rubriche improbabili e il meglio del repertorio del sito satirico più famoso e amato d’Italia accompagneranno gli spettatori in un divertentissimo viaggio all’insegna della sporca informazione, sempre in bilico tra realtà e finzione” questa la presentazione che si può leggere su facebook. E ancora “Uno spettacolo che ha rivoluzionato la satira sul web. Ha conquistato i social. Ha trasformato la bufala in un genere letterario. Con una battaglia feroce a colpi di satira e nonsense Lercio è diventato il gruppo di satira più premiato e acclamato degli ultimi due anni. Un’esperienza di magnifico non-giornalismo, un prontuario di battute fulminanti, una fotografia deformata ad arte dell’Italia. Sarà al Bar della Stazione venerdì 21 aprile per un live esilarante”.

 

Entusiasti i redattori elpidiensi, Sergio Marinelli e Vittorio Lattanzi, che abbiamo già intervistato a dicembre scorso (leggi articolo).

 

Raccontano anche del nuovo libro uscito il 13 aprile “LERCIO, lo sporco che fa notizia”, il libro che, “a causa di un ordine restrittivo, non può stare a meno di 4 scaffali di distanza dall’autobiografia di Belen Rodriguez”.

Il volume è aperto da due prefazioni, la prima è di Daniele Luttazzi, la seconda, a fumetti, di Sio: le vere notizie false di Lercio.it, in un volume di articoli selezionati, apparsi sul sito satirico e anche alcuni inediti scritti per l’occasione

Insomma non smettono di sorprendere i redattori di Lercio.it, con sede a Porto Sant’Elpidio.

E proprio nelle Marche le prossime tappe della presentazione del libro: il 27 aprile a Fano presso Arci Artigiana, il 1 maggio San Benedetto del Tronto località Agraria, il 2 maggio a Casette D’Ete, Auditorium Della Valle, il 3 maggio a Macerata, nell’ambito della rassegna Macerata racconta.

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X