facebook twitter rss

‘Ironia imperdonabile’,
Vitturini contro la vignetta
di Petrax sulla vigilessa

PORTO SAN GIORGIO - L'ex assessore: "Non accetto che si prenda in giro una persona per una caratteristica fisica come l'altezza"
venerdì 21 aprile 2017 - Ore 21:31
Print Friendly, PDF & Email

Maria Lina Vitturini

“Accetto l’ironia, la satira. Quando ha preso di mira me ho anche sorriso. Ma quella vignetta mi sembra proprio di cattivo gusto, fuori luogo”. L’ex assessore ai servizi sociali Maria Lina Vitturini, oggi nella lista “Noi Sangiorgesi” a sostegno del candidato sindaco Marco Marinangeli, non la manda giù. Nel mirino dell’ex delegato ai servizi sociali una delle ultime creazioni del noto vignettista sangiorgese Petrax in cui l’illustratore scherza sulla statura dell’ultimo agente della Municipale assunto a tempo indeterminato in Comune, una giovane vigilessa. Nella sua creazione Petrax collega anche il ruolo di polizia della vigilessa alla scatoletta di tonno con cui è stato ferito il titolare del bar della Stazione. “Petrax mi è da sempre simpatico. E’ spiritoso. Ma non può ironizzare su un aspetto fisico mettendo in discussione anche il ruolo del nuovo agente. Se è stata assunta evidentemente rispondeva ai requisiti richiesti e sarà stata più brava degli altri. La legge è la legge e va rispettata. Prendersi gioco di una caratteristica fisica di una donna, in questo caso l’altezza, è inaccettabile. Non posso passarci sopra. E credo che molti cittadini su quest’argomento la pensino proprio come me”.

La vignetta nel “mirino” della Vitturini


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X