facebook twitter rss

Conto alla rovescia per Primo Maggio a Porto Sant’Elpidio: attesa per l’evento principe dell’anno (SCOPRI GLI EVENTI)

PORTO SANT'ELPIDIO - Sarà un Primo Maggio che andrà dal nord al sud della città, capace di toccare il lungomare a partire dalla pineta e arrivando fino alla piscina comunale, appuntamenti che vedranno coinvolte le zone centrali della città come Piazza Garibaldi e via Cesare Battisti
mercoledì 26 aprile 2017 - Ore 20:46
Print Friendly, PDF & Email

 

di Maikol Di Stefano

Due grandi concerti per l’anteprima e poi ben 92 eventi che animeranno Porto Sant’Elpidio, per il Primo Maggio, divenuto oramai l’appuntamento “principe” dell’anno elpidiense. “Attendiamo con ansia l’arrivo del Primo Maggio, anche perché lo scorso anno a causa del maltempo è rimasto un po’ l’amaro in bocca con lo spostamento della festa di otto giorni. – spiega il sindaco Nazareno Franchellucci – Quest’anno capita di lunedì, offrendo un ponte già di suo bellissimo, senza ombra di dubbi noi ci prepariamo a vivere una delle feste più partecipate tra quelle organizzate da Milena in questi anni”. Sarà un Primo Maggio che andrà dal nord al sud della città, capace di toccare il lungomare a partire dalla pineta e arrivando fino alla piscina comunale, appuntamenti che vedranno coinvolte le zone centrali della città come Piazza Garibaldi e via Cesare Battisti. “Questa è la XIII edizione del Primo Maggio la decima che ho il piacere di poter organizzare. Quest’anno insieme a tutto l’ufficio turismo abbiamo coniugato lo slogan: ‘L’anteprima inizia prima’, grazie al week end lungo che abbiamo. – afferma l’assessore al turismo, Milena Sebastini, che ricorda l’importanza non solo del primo maggio, ma anche degli eventi che lo anticiperanno – Negli anni quest’evento dell’anteprima dura ancora nel tempo, nonostante altre realtà vicine abbiano dovuto rinunciare a causa dei problemi economici. Noi possiamo invece vantare un grande sinergia con le nostre imprese, sempre vicine, noi investiamo come amministrazione 20.000 euro, capite come il resto sia supportato dal privato”.

I CONCERTI

Saranno tre i grandi appuntamenti musicali per questa festa del Primo Maggio, due serate di “attesa” nella cornice dell’Orfeo Serafini dove sabato 29, arriveranno “Le Luci della Centrale Elettrica” in concerto dalle ore 22.30, a precederli sul palco come band spalla saranno gli Zuth, formazione elpidiense emergente che negli ultimi anni si sono imposti nella scena indie italiana e soprattutto a livello locale. Ventiquattro ore dopo, sarà invece il turno degli “Après La Classe” insieme a Diodato, ad aprire la serata questa volta saranno invece gli NU.IRA, band elpidiense. Musica che sarà presente anche nella giornata del primo maggio, dove le band si intervalleranno nei vari punti della città, fino al concerto in piazza Garibaldi, delle ore 21 con i “Pulse” cover band folignate dei Pink Floyd.

LE PROMOZIONI

“Abbiamo un programma eccezionale, capace di coprire la città da nord a sud e che ha il pregio di saper toccare tutte le varie fasce d’età. – prosegue il primo cittadino elpidiense, ricordando anche il grande rapporto nato con le comunità umbre – Stiamo assistendo negli ultimi mesi e settimane, ad ‘un’invasione pacifica’ nei week end elpidiensi, ristoratori che sabato e domenica lavorano con ottimi risultati grazie all’arrivo in città di turisti umbri. Questo è un lavoro non scontato che non avviene in tutte le città, una lode va all’ufficio turismo che ha stretto i rapporti con le città umbre come Foligno”.
Turisti che avranno l’opportunità di usufruire delle promozioni studiate per l’occasione. “Vieni a dormire da noi” è l’offerta che permetterà dal 28 aprile fino al 1 maggio di pernottare nelle strutture convenzionate al prezzo di 19 euro o 21 euro colazione inclusa a notte. Riproposta per l’occasione anche l’iniziativa “Vola il menù” dove nei ristoranti convenzionati sarà possibile pranzare e cenare con menù fissi di pesce da 25 o 30 euro.

IL GLUTEN FREE

Spazio anche ai celiachi: il gruppo gluten free expert, catena con punti vendita a Porto San Giorgio, Campiglione di Fermo, Grottammare, Tolentino e Foligno, infatti, sarà presente alla festa. Per i celiaci o intolleranti un “corner completamente gluten free” dove è possibile degustare pizze al piatto, focaccie ripiena, birra, crostate, gelati, e via discorrendo. L’area gluten free si trova nella zona “ex Orfeo Serafini”(di fronte al Nero di sole) e sarà a disposizione di tutti a partire dalle 12. “La celiachia non è più un problema” fanno sapere dal gruppo Gluten Free Expert.

 

 

GLI EVENTI

Saranno 92 gli appuntamenti che lunedì Primo Maggio animeranno la città di Porto Sant’Elpidio in ogni suo angolo. Sul lungomare Europa saranno gli Smooth Bridge dalle ore 13 ad animare il pomeriggio con un live stile anni 70’-80’, Pony Day vedrà invece in pineta la possibilità per i più piccoli di andare a cavallo. Sapore di medioevo invece quello che si respirerà sempre in Pineta dalle ore 10, con gli Arcieri storici della compagnia di Ventura di Sant’Elpidio a Mare, alle ore 17, in quel di piazza Garibaldi, toccherà allo spettacolo degli Alfieri e Musici della contrada Pila del Palio dell’Assunta di Fermo, grande attesa anche per l’arrivo di Caterina Bellandi col suo Taxi Milano 25 che porterà il suo inno alla gioia. Non mancheranno gli appuntamenti diventati classici in questi dieci anni, sempre nella pineta sarà possibile svolgere il percorso d’avventura Nordic Walking, così come vedere l’intera città di Porto Sant’Elpidio con A Volo d’Uccello il classico giro in elicottero che decollerà e atterrerà ogni volta in quel dell’Orfeo Serafini, scenario anche per la gara del Il lancio del telefonino, l’evento che sarà trasmesso in diretto anche su Radio Linea. Riconfermato per il secondo anno Pompieropoli, anch’esso all’Orfeo Serafini, dove per un giorno si potrà diventare Vigile del Fuoco. Non mancheranno neanche le novità, la più grande sarà nel quartiere faleriense con Il Galeone, l’attrazione di musica e animazione a tema “piratesco” che dalle 18.30 andrà in scena nella piattaforma sud. Faleriense che ospiterà tra l’altro il concerto dei Contrabband, oltre all’evento di Action Painting, mentre in quel di Bagni Pazzi spazio al concerto degli Spaghetti a Detroit. Spazio anche in una giornata come questa alla solidarietà, saranno infatti commercianti e artigiani di Visso, Ussita e Pieve Torina quelli presenti per tutto il giorno in via Cesare Battisti.

 

VIABILITA

Presenti per tutto il giorno due bus navetta, le quali partendo rispettivamente dal lungomare Europa e dal parcheggio della Piscina comunale, viaggeranno avanti ed indietro ininterrottamente. Non sono state lasciate fuori neanche i quartieri di Cretarola e Corva, che saranno attraversati dallo storico Trenino Lillipuziano. Chiuso naturalmente l’interno lungomare elpidiense, che vedrà ben 400 bancarelle disposte da nord a sud. “Questa mattina abbiamo fatto una riunione sulla viabilità, – conclude il sindaco Franchellucci – tutti coloro che entreranno in via Pesaro nelle prime ore del giorno verranno obbligati a posteggiare in via Milano e zona della piscina comunale al fine di garantire un flusso che parta dalla zona sud per arrivare nell’area nord”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X