facebook twitter rss

Asta per la Croce Azzurra, Agostini vende il tavolo elettorale: “Impegno per i nostri angeli’

PORTO SAN GIORGIO - "Abbiamo deciso di organizzare un’asta pubblica, da tenersi il prossimo sabato 6 maggio, ore 18, presso la sede civica di Viale Don Minzon in cui verrà battuto il tavolo elettorale, una vera opera d’arte che con altre tutte dell’artista artigiano Leonardo Sabatino"
sabato 29 aprile 2017 - Ore 17:48
Print Friendly, PDF & Email

“Lo scorso 27 aprile la nostra Croce Azzurra ha compiuto i venti anni di vita. Un’attività costante, quotidiana, a garanzia della salute di tutti noi, fatta di meriti, encomi, vite salvate, professionalità, insomma di eccellenza.
Un impegno incessante che si regge da sempre della buona volontà e della competenza di tanti militi, volontari e non, che vegliano costantemente su di noi. E’ giunta l’ora che anche noi sangiorgesi iniziamo a ricambiare il favore”.

Con queste parole il candidato sindaco Andrea Agostini lancia una proposta: ” Per questo motivo abbiamo deciso di organizzare un’asta pubblica, da tenersi il prossimo sabato 6 maggio, ore 18, presso la sede civica di Viale Don Minzoni n.5, in cui verrà battuto il tavolo elettorale, una vera opera d’arte che con altre tutte dell’artista artigiano Leonardo Sabatino, candidato nella nostra lista ‘Uniti per la città’, vedrà l’intero ricavato devoluto alla Croce Azzurra. Stesso dicasi per la quota che raccoglieremo ogni giovedì durante le cene civiche che precedono i nostri incontri di lavoro. Ma questo è solo l’inizio, deve esserlo. Quando amministreremo la città ci faremo carico, come amministrazione, di programmare una costante opera di sensibilizzazione della cittadinanza affinché sempre più sangiorgesi si avvicinino con il cuore e con i fatti alla nostra pubblica assistenza. Partiremo, nell’opera di sensibilizzazione, dal sollecitare tutti i cittadini a destinare il 5×1000 dell’imposta sul reddito delle persone fisiche a sostegno della Croce Azzurra. E come amministrazione prevedremo anche un preciso e costante impegno di spesa comunale da destinare ai nostri angeli della Croce Azzurra che hanno continuamente bisogno di supporto e sostegno, non solo morale, ma anche economico. Questo non è amministrare la città, questo a nostro avviso è sentirsi parte della città, fare squadra e sostenere con ogni mezzo chi rappresenta un’eccellenza di Porto San Giorgio”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X