facebook twitter rss

“Dopo il primo maggio partono i lavori di Piazza Garibaldi”: l’annuncio del sindaco Franchellucci

PORTO SANT'ELPIDIO - L'annuncio del sindaco Nazareno Franchellucci: "Si partirà la prossima settimana con la riqualificazione del fosso dell'Albero, opera strategica sia per la sicurezza idraulica del nostro centro e, soprattutto, come primo passo di concreta riqualificazione"
sabato 29 aprile 2017 - Ore 15:31
Print Friendly, PDF & Email


“La prossima settimana sarà quella dell’inizio dei lavori di Piazza Garibaldi” lo afferma il Sindaco Franchellucci dopo aver effettuato in settimana vari sopralluoghi con le ditte che si sono aggiudicate l’appalto della riqualificazione dello stesso sito. “Si partirà la prossima settimana con la riqualificazione del fosso dell’Albero, opera strategica sia per la sicurezza idraulica del nostro centro e, soprattutto, come primo passo di concreta riqualificazione. Il fosso sarà completamente sventrato per poi essere ricostruito e poi ritornato, per essere poi arredato nella sua parte superficiale”.

“Questo lavoro – continua il Sindaco – avrà una durata che non supererà la metà di Luglio. Ci sarà così una interruzione di un mese e mezzo nel periodo estivo ed il 4 Settembre riprenderanno i lavori nella parte nord del fosso. Questa seconda fase avrà una durata non inferiore agli otto mesi, permettendoci in primavera 2018, salvo imprevisti, di avere la nostra nuova Piazza Garibaldi.”

Il Sindaco prosegue poi sulla visione del centro cittadino: “Ciò che sta accadendo è che la gente sta gradualmente riscoprendo di avere un centro città. Si respira orgoglio del fatto di avere finalmente un centro libero dalle auto dove poter camminare ed andare in bici in piena sicurezza e, per luglio, con il termine della prima parte dei lavori in via principe Umberto, la città avrà un intero chilometro dove poter passeggiare in piena sicurezza e godere delle sue attività commerciali”. I lavori di via principe Umberto si fermeranno infatti all’incrocio con Via Leopardi per poi riprendere dopo il 4 di settembre e saranno conclusi definitivamente per il Natale 2017.
” A questo storico avvio dei lavori, ne sono convinto, aggiungeremo a breve il restauro dell’ex Cineteatro Beniamino Gigli, grazie alla sinergia costruita in questi anni con il privato, dimostratosi interlocutore affidabile ed in piena linea con le richieste della Amministrazione Comunale”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X