facebook twitter rss

Matteo Orfini ad Amandola,
il grazie ai volontari del PD

POLITICA - Il presidente del Partito Democratico visiterà le zone terremotate insieme a Francesco Verducci
sabato 29 aprile 2017 - Ore 12:59
Print Friendly, PDF & Email

Oggi pomeriggio, alle ore 16.30, il presidente del Partito Democratico Matteo Orfini sarà ad Amandola per la chiusura della campagna congressuale, insieme al senatore Francesco Verducci.

“Domani si voterà il segretario nazionale del Pd – scrive Orfini -. Come sempre sarà il nostro popolo ad indicarlo. Non mi cimento nell’esercizio del toto-affluenza, preferisco ringraziare anticipatamente tutti quelli che domani sceglieranno di dare il proprio contributo. A volte dimentichiamo che i nostri iscritti, simpatizzanti ed elettori, meritano di essere rispettati e difesi, soprattutto quando chi ci attacca, da sinistra e da destra, non è in condizione di dare lezioni. Rispetto per la nostra comunità è anche quello che chiedo ai tre candidati, non solo a chi verrà eletto segretario: il congresso finisce domani, poi si dovrà lavorare uniti, senza commettere gli errori del passato, senza trasformare la nostra vita interna in una perenne rissa, ma provando piuttosto a ricercare le ragioni dell’unità. Ho scelto di trascorrere quest’ultima giornata di campagna congressuale insieme ai militanti dei circoli del Pd nelle zone colpite dal terremoto, impegnati in queste ore ad allestire i seggi. Da qui, dove il sacrificio e lo sforzo per garantire a tutti di partecipare sono ancora più grandi, voglio salutare e ringraziare tutti i volontari che come sempre, che le cose vadano bene o vadano male, si caricano sulle spalle questo partito con passione e senso di appartenenza. Domani aggiungeremo insieme una nuova pagina alla storia democratica del Pd e del nostro Paese. Dobbiamo esserne fieri. In bocca al lupo a tutti noi”.

Nel corso della sua visita Orfini visiterà anche Norcia, Tolentino, Acquasanta, Arquata del Tronto ed Amatrice.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X