facebook twitter rss

Tampona un’auto e fugge,
due donne all’ospedale:
caccia al pirata della strada

FERMO - L'incidente è avvenuto intorno alle 21,30 in via Nenni, a Lido Tre Archi. Le due donne, madre e figlia, sono state soccorse dalla Croce azzurra di Porto San Giorgio. Indagano i carabinieri
lunedì 1 maggio 2017 - Ore 23:10
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri sul luogo del sinistro

Stavano percorrendo via Nenni, a Lido Tre Archi quando hanno rallentato all’altezza di un dosso. E in quell’istante sono state colpite da un’auto che le seguiva. Ma, invece di fermarsi e soccorrere le due donne, madre e figlia, che si trovavano a bordo dell’auto tamponata, ha ingranato la marcia ed è scappato. E ora i carabinieri danno la caccia a quel furgoncino che, dopo l’incidente, è scappato. Il sinistro è avvenuto questa sera, intorno alle 21,30 a Lido Tre Archi. Le due donne sono state soccorse dai sanitari della Croce azzurra di Porto San Giorgio che, dopo le prime cure mediche in strada, le hanno trasportate all’ospedale.

 

 

Fortunatamente nessuna grave conseguenza per loro. Gravi, invece, potrebbero essere le conseguenze per quell’automobilista che, dopo averle tamponate, è scappato. I carabinieri intervenuti in via Nenni, infatti, hanno raccolto quanti più elementi possibile per rintracciare il pirata della strada.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X