facebook twitter rss

Semafori in tilt in centro città, il sindaco:
“Già pronto un piano di riqualificazione”

PORTO SANT'ELPIDIO - I malfunzionamenti hanno interessato in particolare gli impianti siti all’intersezione di Piazza Garibaldi, Via Umberto Primo e via San Giovanni Bosco
giovedì 4 maggio 2017 - Ore 13:20
Print Friendly, PDF & Email

Nei giorni scorsi a causa di uno sbalzo di corrente che ha interessato la rete generale e che ha determinato danni ai dispositivi elettronici, gli impianti semaforici del centro città hanno subito gravi guasti. L’amministrazione comunale fa sapere in una nota che si è tempestivamente attivata contattando una ditta specializzata al fine di provvedere al ripristino del funzionamento dei semafori interessati.

La riparazione dell’impianto che ha subito gravi rotture, visto che è stato anche bruciato il salvavita, richiederà ancora qualche giorno e pertanto l’Amministrazione Comune raccomanda la massima prudenza fino al ripristino del funzionamento dell’impianto semaforico. 

I malfunzionamenti hanno interessato in particolare gli impianti siti all’intersezione di Piazza Garibaldi, Via Umberto Primo e via San Giovanni Bosco.

“Nell’ottica di riqualificazione di Piazza Garibaldi – spiega il sindaco Nazareno Franchellucci – provvederemo alla messa a punto di un intervento radicale di rinnovamento. L’utilizzo di nuovi dispositivi tecnologici sicuramente più all’avanguardia e di lampade a led porterà anche un notevole risparmio (oltre il 50%) in termini di consumi energetici, visto che attualmente le spese di consumi di energia elettrica per i semafori superano i 10.000 euro l’anno”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X