facebook twitter rss

Contro-replica dei 5 Stelle al Pd elpidiense: “Strutture della collettività usate per scopi elettorali”

PORTO SANT'ELPIDIO - I pentastellati al Partito Democratico: " Ci sorgono dubbi, il Partito Democratico, a fronte di un pagamento di due euro ad elettore. ha usufruito delle strutture pagate dalla collettività per i propri scopi elettorali, tradendo le finalità stesse delle associazioni di quartiere"
venerdì 5 maggio 2017 - Ore 15:10
Print Friendly, PDF & Email

di Maikol Di Stefano

Botta e risposta che prosegue quello fra il Partito Democratico ed il Movimento 5 Stelle elpidiense sulle primarie che hanno visto coinvolto il PD nello scorso week end. “Non solo il gruppo consiliare ma tutto il Movimento 5 Stelle, ci tiene a precisare che le nostre dichiarazioni non vanno a denigrare in nessun modo l’operato delle associazioni di quartiere, che fin dalla campagna elettorale ad oggi abbiamo sempre considerato organo istituzionale di fondamentale importanza per il collegamento fra qualsiasi amministrazione comunale e le esigenze del territorio le quali operano senza scopo di lucro. – spiegano i membri del gruppo pentastellato – A tal riguardo ci sorgono dubbi, il Partito Democratico, a fronte di un pagamento di due euro ad elettore ha usufruito delle strutture pagate dalla collettività per i propri scopi elettorali, tradendo le finalità stesse delle associazioni di quartiere. Si deridono le consultazioni on-line certificate e controllate da organi di garanzia ufficiali ma non si parla minimamente della mancanza di investimenti e azioni concrete per diminuire le persone che non hanno accesso agli strumenti informatici, politiche targate Partito Democratico che piazzano l’Italia ai posti più bassi fra i paesi europei per diffusione dell’utilizzo di strumenti informatici”.

Non solo le primarie nell’occhio del ciclone, ma l’intero impegno politico delle due realtà. “Sicuramente al Partito Democratico cittadino fa comodo questa situazione. Al PD forse sfuggono le numerose iniziative locali fatte dal Movimento 5 Stelle per le piazze con lo scopo di divulgare ed informare i cittadini sulle decisioni che vengono prese da parte di un’amministrazione che dimentica le volontà e le esigenze degli elpidiensi. – concludono i grillini – Quello che ci appare chiaro sono i vani tentativi di giustificare con le aspettative a ribasso il flop delle primarie distogliendo l’attenzione con futili dichiarazioni”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X