facebook twitter rss

Urbanistica, Maggi e Martella (M5S):
“Piano organico e riqualificazione dell’esistente”

PORTO SAN GIORGIO - I due candidati a consigliere del Movimento 5 Stelle: "Partecipazione attiva dei cittadini e bilancio partecipato". Se ne parlerà domani alle 15 alla sala Imperatori
venerdì 5 maggio 2017 - Ore 13:34
Print Friendly, PDF & Email

Urbanistica secondo il Movimento 5 Stelle. A illustrare le idee per la città sono i candidati consiglieri per i pentastellati, Francesco Maggi e Barbara Martella: “Quando si pensa all’urbanistica vengono subito in mente le nuove costruzioni, le palazzine e le grandi opere. La nostra visione di urbanistica invece è quella di un progetto uniforme per il futuro della nostra cittadina, un progetto concordato con gli stessi abitanti che saranno gli utenti finali. Una visione nuova, dove non si andrà ad occupare ulteriore suolo, ma si dovrà riqualificare l’esistente, soprattutto quello lasciato completamente al degrado. La nostra città è un bene comune. Tutto dovrà rientrare in Piano Organico e una verifica puntuale di quanto già in atto, un processo a medio e lungo termine che garantisca al cittadino una vivibilità e fruibilità degli spazi, soprattutto di quelli utilizzabili nel tempo libero. La riqualificazione puntuale è anche un mezzo per rilanciare il lavoro delle imprese, dei lavoratori dell’indotto e di professionisti locali, che al fianco dei cittadini, potranno collaborare con progetti e idee, attingendo a parte del bilancio comunale o a bandi regionali ed europei. A questo il cittadino è invitato a partecipare: alle scelte progettuali, con interventi puntuali nei singoli quartieri di interesse, tramite il metodo della Partecipazione Attiva e del Bilancio Partecipato. Invitiamo tutta la cittadinanza a condividere questo nuovo progetto per Porto San Giorgio e partecipare all’incontro che si terrà domani alla sala Imperatori alle 15. Alcuni professionisti locali illustreranno le metodologie e le soluzioni per alcune problematiche ormai lasciate nel dimenticatoio dalle precedenti amministrazioni lasciando spazio agli interventi dei cittadini. Quindi invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare all’assemblea e ad entrare mentalmente in questo nuovo progetto per Porto San Giorgio”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X