facebook twitter rss

A Porto Sant’Elpidio la prima festa della Protezione Cvile comunale

PORTO SANT'ELPIDIO - Fine settimana di festa, quello in corso, presso la piattaforma di basket del Lungomare nord
sabato 6 maggio 2017 - Ore 15:00
Print Friendly, PDF & Email

L’evento coinvolgerà oltre al Gruppo Comunale di Protezione Civile anche tutte quelle associazioni di volontariato facenti parte del Centro Operativo Comunale (C.O.C) : Rangers D’Italia, Radio Club Costa Adriatica, Croce Verde , Associazione Amphibious, Nucleo Operativo Cinofilo, Associazione Nazionale Carabizieri Sez. Di P.S.Elpidio, Cave Canem, Moto Club Centauro e Gruppo Scout P.S.Elpidio.

Il programma prevede una Giornata informativa a partire dalle ore 15 di sabato 6 maggio cui seguirà una merenda con tutti i volontari. Domenica 7 maggio, invece, a partire dalle ore 9,30 si svolgeranno esercitazioni, dimostrazioni oltre alla promozione ed informazione delle attività di Protezione Civile.  Alle ore 12,30 ci sarà l’apertura degli stand gastronomici, seguiranno alle 16 i saluti istituzionali delle autorità dopodiché l’intero pomeriggio sarà allietato da intrattenimento musicale e danzante. Alle ore 18 la tanto attesa estrazione della lotteria del Primo Maggio.

“Abbiamo voluto rendere omaggio – spiega il Sindaco Nazareno Franchellucci alla preziosa attività che quotidianamente i volontari della Protezione Civile prestano a servizio dell’intera comunità.
In molte occasioni i nostri volontari danno dimostrazione di efficienza garantendo condizioni di sicurezza ed esempi di ottimo coordinamento assicurando il successo delle iniziative in occasione di grandi eventi e garantendo la sicurezza dei nostri concittadini in caso di calamità naturali. Il loro operato rappresenta per l’amministrazione motivo di orgoglio e a nome di tutta la città intendo ringraziarli per l’impegno profuso ed il forte senso di responsabilità dimostrato in molte occasioni. Questa Festa, infine, non è solo un occasione di ringraziamento ma si rivolge all’intera cittadinanza e soprattutto alle giovani generazioni per far conoscere il mondo del volontariato, sensibilizzare i ragazzi sull’importanza di sapersi donare al prossimo ed aiutare chi è in difficoltà”.
“La Protezione Civile, nella vita di tutti i giorni, – conclude l’Assessore Carlo Vallesi – ha un’importanza fondamentale, per questo è essenziale che tutti, a partire dai singoli cittadini fino ai primi nuclei organizzati come la famiglia, siano sensibili a fornire il proprio contributo affinché venga aggiunto quel tassello mancante al meraviglioso puzzle della solidarietà e del volontariato. La Protezione Civile si sta sempre di più trasformando da “macchina per il soccorso”, che interviene solo dopo il verificarsi di un evento calamitoso, a sistema di previsione, prevenzione e monitoraggio del territorio rispetto a tutti gli scenari di rischio che si possono verificare nel territorio comunale.
L’informazione alla popolazione è un elemento essenziale, in quanto la conoscenza dei vari scenari di rischio è il primo passo per imparare ad affrontare le emergenze nel modo migliore e a difendersi da eventuali situazioni di pericolo. Questa manifestazione ha, dunque soprattutto uno scopo conoscitivo ed informativo per la nostra cittadinanza”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X