facebook twitter rss

Per i ragazzi del Classico la vittoria del concorso dell’ISML e la visita alla casa dei fratelli Cervi

ASCOLI PICENO - Premiato il lavoro “Dallo Statuto Albertino alla Costituzione italiana” realizzato dai giovani del Liceo "Annibal Caro" di Fermo
sabato 6 maggio 2017 - Ore 11:38
Print Friendly, PDF & Email

Ancora una volta il Liceo “Annibal Caro” si segnala per il coinvolgimento degli alunni in un pregevole lavoro di ricerca storica. Lo scorso 28 aprile, nella Sala Conferenze della Cartiera Papale di Ascoli Piceno, si è svolta la premiazione del concorso “Per capire il ‘900”. Il concorso è stato organizzato dall’ISML di Ascoli Piceno in occasione delle celebrazioni per il 72° della Liberazione del Paese dalla dittatura.

Gli alunni della seconda liceale A dell’istituto fermano, accompagnati dalla professoressa Maria Grazia Sollini, sono stati premiati dalla commissione organizzatrice dell’evento per un lavoro svolto sulla Costituzione italiana, “Dallo Statuto Albertino alla Costituzione italiana”. I ragazzi protagonisti del percorso didattico hanno ricevuto il plauso della commissione giudicatrice e il riconoscimento del loro lavoro da parte di tutti i presenti. Rita Forlini, responsabile dell’Area Didattica e Formazione, si è complimentata con il Liceo “Annibal Caro” che da anni partecipa all’iniziativa. La Presidente dell’ISML Maria Paola Alviti ha invitato tutti i ragazzi premiati a partecipare ad un viaggio premio organizzato dall’Istituto stesso, il giorno 26 maggio a Gattatico, in provincia di Reggio Emilia, per visitare la casa dei fratelli Cervi, recentemente restaurata.

La classe 2 A liceo è composta da Cisbani Ilaria, Cisternino Francesca, Concetti Isabel, Ercoli Maria Chiara, Ferracuti Ludovica, Figna Fabiana, Iervicella Giulia, Marcattili Lucia, Massetti Giulia, Massucci Vittorio, Menicali Marco, Monaldi Chiara, Mostardi Francesca, Palombi Valentino Adam, Peroli Maria, Scarabelli Chiara, Sollini Alberto e Valentini Paolo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X