facebook twitter rss

Faccia a faccia Lorenzin-Vitturini, Senzacqua:
“Bene qualsiasi aiuto per la nostra comunità”

PORTO SAN GIORGIO - Il coordinatore comunale della Lega: "Noi della Lega abbiamo avuto la visita del senatore Stucchi presidente del Copasir che ci ha impreziosito dei suoi suggerimenti, sulla parte del nostro programma sulla sicurezza. Presto avremo il senatore Centinaio, in prima linea contro la Bolkestein, e di Matteo Salvini. Ciò che ai nostri avversari manca sono le nostre statura, coerenza e credibilità che ci attribuiscono fiducia dalle alte sfere della politica nazionale che spenderemo per la città"
lunedì 8 maggio 2017 - Ore 13:49
Print Friendly, PDF & Email

Da sin. Maria Lina Vitturini, il candidato sindaco Marco Marinangeli e Fabio Senzacqua

“Come coordinatore della Lega Nord, a nome e per conto di quanti fanno parte della mia lista, voglio congratularmi con Maria Lina Vitturini, per l’incontro avuto con il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin (leggi l’articolo). Incontro significativo che non ha nient’altro che ribadito il peso specifico della nostra coalizione, in termini di contatti con la politica che conta. Non importa infatti di quale provenienza. Importa, che qualsiasi aiuto valido che possa dare un contributo in termini di idee, di risorse e quanto altro possa dare una mano alla nostra comunità è bene accetto. Su questo solco è impostata l’intera politica dell’alleanza delle quattro liste, giova in proposito sottolineare che l’unico partito politico è la Lega, che sostengono Marinangeli, con assoluta unità di intenti, vale a dire l’interesse di Porto San Giorgio. Ricordo, che noi della Lega, per ben due volte abbiamo avuto la visita del senatore Stucchi presidente del Copasir, come in molti sanno quinta carica dello Stato, che ci ha impreziosito dei suoi suggerimenti, sulla parte del nostro programma riguardante la sicurezza, che infatti risulta ampiamente la migliore viste le proposte in merito degli altri.
Presto, avremo la visita del senatore Centinaio, in prima linea nella lotta per l’abolizione della Bolkestein e, per finire del segretario nazionale Matteo Salvini già venuto in visita circa un anno fa. Ciò che ai nostri avversari manca, senza nessun ombra di dubbio, come i fatti dimostrano e hanno dimostrato, sono queste nostre statura, coerenza e credibilità che ci attribuiscono fiducia dalle alte sfere della politica nazionale. Fiducia, che non esiteremo a spendere per Porto San Giorgio”.

Vitturini incontra la ministra Lorenzin: “Le ho illustrato i miei progetti di casa per anziani e mensa per i poveri”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X