facebook twitter rss

Passeggiare fa bene: torna Salute in Cammino sul lungomare sangiorgese

PORTO SAN GIORGIO – Oggi, lunedì 8 maggio torna una nuova edizione della fortunata iniziativa “Salute in cammino”. Dal grattacielo si parte alle 21 per percorrere il lungomare Gramsci
lunedì 8 maggio 2017 - Ore 12:37
Print Friendly, PDF & Email

L’iniziativa Salute in cammino a Porto San Giorgio, torna con l’arrivo della bella stagione e quest’anno si inserisce nell’ambito della manifestazione regionale “Giornate dello sport dell’U.S. Acli”. Si tratta di una iniziativa di promozione della salute organizzata dall’Unione Sportiva Acli Marche in collaborazione con l’amministrazione comunale di Porto San Giorgio, con Acli, Fap Acli e Caf Acli della provincia di Fermo e consiste in una camminata settimanale non competitiva di circa 5 chilometri che si svolgerà ogni lunedì alle 21 a partire dall’8 maggio, meteo permettendo, fino al mese di giugno. Nelle scorse edizioni ha coinvolto circa una quarantina di persone a settimana.
La manifestazione è aperta a cittadini di ogni età e per informazioni si può contattare l’ASD “U.S. Acli obiettivo benessere” o consultare la pagina Facebook “Salute in cammino Porto San Giorgio”. E’ la Dottoressa Sonia Bolognesi, coordinatrice di Salute in Cammino ad “invitare tutti a partecipare, sia perché l’attività fisica promuove la salute, sia perché l’iniziativa è un’occasione per stare insieme e fare gruppo”.
“Vogliamo combattere quella che è diventata una vera e propria emergenza sanitaria. Gli stili di vita non corretti, – aggiungono i dirigenti dell’U.S. Acli Marche – come quelli che non prevedono una costante attività fisica, costano all’Unione Europea qualcosa come 210 miliardi di euro all’anno visto che ben 49 milioni di cittadini europei, proprio a causa dell’inattività fisica a cui si abbina spesso una scorretta alimentazione, hanno dovuto convivere con patologie cardiovascolari. La popolazione è esposta al rischio di ammalarsi e morire soprattutto a causa di fattori comportamentali, come ad esempio la sedentarietà, e col progetto Salute in cammino e con l’iniziativa regionale Giornate dello sport dell’U.S. Acli vogliamo attirare l’attenzione proprio sulla necessità di fare movimento ed avere stili di vita corretti in modo da ridurre i costi sanitari causati dall’inattività fisica”.
Per partecipare all’iniziativa basta presentarsi ogni lunedì sul luogo di partenza, davanti al grattacielo un quarto d’ora prima del via, quindi alle 20.45, per la registrazione dei dati anagrafici.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X