facebook twitter rss

Nominati gli scrutatori, i Cinque Stelle declinano l’elezione di un loro rappresentante

PORTO SAN GIORGIO - L'incontro si è svolto lunedì 22 maggio alla presenza della Commissione elettorale formata dal sindaco Loira e dai consiglieri membri Capeci, Baldassarri e Del Vecchio
martedì 23 maggio 2017 - Ore 15:45
Print Friendly, PDF & Email

Si è svolta lunedì 22 maggio, intorno alle ore 13, la nomina degli scrutatori impegnati nelle operazioni di svolgimento e di spoglio delle elezioni del prossimo 11 giugno.

Oltre alla Commissione elettorale (formata dal sindaco Nicola Loira e dai consiglieri membri Sonia Capeci, Elisabetta Baldassarri e Carlo Del Vecchio) erano presenti rappresentanti del Movimento Cinque Stelle.

“Le operazioni si sono svolte col solito copione – rimarcano i pentastellati -: in separata sede sono stati nominati gli scrutatori effettivi e le riserve, salvo poi essere ufficializzati in adunanza pubblica Prendiamo atto che questa amministrazione è stata coerente nella scelta: ha sempre nominato gli scrutatori e mai sorteggiati come stiamo chiedendo da 5 anni. Sarà per il fatto che qualche attivista del Movimento di Porto San Giorgio è sempre presente a questa nomina, sarà per il fatto che noi attivisti ci siamo sempre interessati della cosa pubblica, un membro della Commissione elettorale ci ha offerto di poter nominare anche noi, che non facciamo parte della commissione, qualcuno come scrutatore. Nell’imbarazzo generale, abbiamo declinato l’offerta e cogliamo l’occasione di informare il suddetto consigliere, gli altri membri e i cittadini che il Movimento 5 Stelle considera la Commissione elettorale un organo che garantisce ai cittadini il regolare svolgimento delle funzioni elettorali e che rappresenta tutta la cittadinanza”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X