facebook twitter rss

Ripascimento di sabbia nera ad avvio di stagione, Agostini attacca la gestione Loira:
“Approssimazione e superficialità”

PORTO SAN GIORGIO - Il candidato sindaco:"Nel nostro programma siamo partiti proprio dal turismo, che non significa solo elaborare progetti ambiziosi, ma anche aver cura di una miriade di aspetti e dettagli che fanno la differenza"
mercoledì 31 maggio 2017 - Ore 11:04
Print Friendly, PDF & Email

 

“Stiamo entrando nel mese di giugno e come sempre Porto San Giorgio brilla in programmazione in vista della stagione estiva. Appena al di là degli scogli del nostro litorale si sta effettuando in questi giorni un ripascimento di sabbia nera, il tutto davanti a diverse persone che approfittano del caldo per trascorrere le prime ore in spiaggia, con l’inattesa compagnia di odori e rumori sgradevoli. E’ questo il modo di aiutare le nostre attività di spiaggia ad essere sempre più attrattive”.  Il candidato sindaco Andrea Agostini attacca l’amministrazione sangiorgese il materia di spiaggia e turismo.

“Al di là della scelta infelice nei tempi – spiega Agostini – è l’ennesimo segnale di una città che dimostra approssimazione e superficialità nel settore in cui dovrebbe produrre il massimo sforzo per emergere. Nel nostro programma siamo partiti proprio dal turismo, che non significa solo elaborare progetti ambiziosi, ma anche aver cura di una miriade di aspetti e dettagli che fanno la differenza. Uno di questi è proprio far trovare ai nostri concittadini e a chi ci visita una città pronta già dall’inizio della primavera e non ancora work in progress quando ci affacciamo al mese di giugno. Spiagge pulite, quindi, nessuna montagna di rifiuti e detriti a ridosso degli stabilimenti balneari, una località accogliente e attrezzata. A questo si aggiunge l’esigenza di una promozione efficace sul territorio nazionale, con particolare attenzione all’entroterra; una programmazione lungimirante, che non arrivi col fiato corto a stagione gà avviata ma faccia sapere chi siamo e cosa facciamo con largo anticipo; una brandizzazione di Porto San Giorgio, che ci renda riconoscibili nell’offerta turistico-ricettiva marchigiana. Piccole cose che, realizzate con professionalità, nei tempi giusti, con un dialogo costante con gli operatori di settore, incidono in termini di presenze ed immagine”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X