fbpx
facebook twitter rss

Agricoltura, nelle Marche fondi comunitari per 1,5 miliardi di euro

ECONOMIA - Il 15 giugno termine per la presentazione della domanda 2017 di aiuto della Pac
Print Friendly, PDF & Email

COLDIRETTI MARCHE, PROROGA AL 15 GIUGNO PER LA DOMANDA PER I FONDI EUROPEI AGRICOLI A 30MILA AZIENDE

C’è tempo fino al 15 giugno per la presentazione della domanda 2017 di aiuto della Pac, i fondi comunitari destinati agli agricoltori che da qui al 2020 dovrebbero portare sul territorio marchigiano circa 1,5 miliardi di euro.

A darne notizia è la Coldiretti Marche sottolineando che la scadenza riguarda circa 30.000 aziende sul territorio. L’invito agli agricoltori associati della regione , che rappresentano circa il 50 per cento delle aziende interessate, è quello di recarsi per tempo negli uffici e non attendere la prossimità della scadenza.

Tra le novità del 2017, la definitiva entrata in vigore della cosiddetta “domanda grafica” che agevola i tempi di presentazione, oltre all’aumento della soglia di esclusione dai pagamenti (non riceverà nulla chi vanta diritti sotto i 300 euro di importo).

La domanda per l’ottenimento del premio per il grano duro soggetto a contratti di filiera (introdotto con decreto lo scorso novembre) dovrà essere presentata sempre all’interno della domanda Pac.

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X