fbpx
facebook twitter rss

Amatori, sabato in scena
il GP Valdaso in fiore

CICLISMO - 90 chilometri che metteranno in risalto le bellezze naturali ed artistiche della Valdaso. Premi per diverse categorie di intervenuti, costo della partecipazione 12.00 Euro
Print Friendly, PDF & Email

PEDASO – Organizzata dall’ASD Bicigustando andrà in scena sabato una gara ciclistica denominata “ 1° Mediofondo Città di Comunanza – Gran Premio Valdaso in Fiore”, una manifestazione riservata ai ciclisti Amatori aperta a tutti gli enti della consulta. Si gareggerà sulla distanza di 90 km e lo scopo degli organizzatori è quello di valorizzare il grande patrimonio ambientale, artistico e culturale del territorio della Valdaso chiamato “ Il Giardino delle Marche”.

Il ritrovo è stato fissato alle ore 13.00 presso il bar Colorado Caffè a Comunanza. Due saranno le partenze, alle ore 14.30 e alle 14.35. Dopo il via si scenderà verso il mare, lanciandosi in questo percorso che permetterà ai ciclisti di godersi la natura, i borghi e i frutteti in fiore del territorio. Il percorso, essendo di media difficoltà, si adatta a quasi tutti quei cicloamatori amanti della competizione, che senza dubbio non esiteranno a darsi battaglia sulle strade della Valdaso. Si correrà con chip KronoService e le iscrizioni costano 12.00 Euro.

Saranno premiati i primi cinque classificati di ogni categoria, mentre i primi tre assoluti di entrambe le gare verranno premiati dal Comune di Comunanza. Solo il primo di ogni gara avrà l’onore di indossare la maglia commemorativa della corsa. Stessa situazione varrà per la prima donna che transiterà all’arrivo.

Durante il percorso ci saranno due traguardi volanti e per il corridore che totalizzerà più punti ci sarà in palio il 1° Trofeo Valdaso in Fiore con la relativa maglia di leader di questa speciale classifica. Dunque, un bell’ appuntamento per una primizia assoluta proposta dall’ASD Bicigustando che dopo il successo della G.F.di San Benedetto, ha deciso di raddoppiare a livello organizzativo.

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X