fbpx
facebook twitter rss

La solidarietà tra alunni, da Roma a Belmonte, passa anche per il parco giochi

BELMONTE PICENO - Prosegue l’iter per arrivare alla realizzazione del nuovo parco giochi attiguo alla scuola dell'Infanzia a Belmonte, danneggiata dal sisma dello scorso anno
Print Friendly, PDF & Email

di Alessandro Giacopetti

Prosegue l’iter per arrivare alla realizzazione del nuovo parco giochi attiguo alla scuola di Belmonte Piceno, i cui lavori partiranno nei prossimi mesi. Concretamente nel punto dove oggi è situata la gancia delle bocce. Il costo complessivo ammonta orientativamente a 15 mila euro. “Già abbiamo il progetto e stiamo procedendo con il computo metrico preciso. Una volta raggiunta la cifra adeguata per cui manca poco si provvederà a iniziare i lavori”.
La novità riguarda una nuova donazione, dopo quella fatta dal gruppo dei Pasquaroli ad aprile, sarà l’Istituto Comprensivo Francesco Cilea a destinare alcuni fondi al progetto in occasione della loro festa di fine anno scolastico in programma domani, 8 giugno.
“Tutto nasce dopo la visita di due componenti di una associazione di Roma che si è presa a cuore la nostra scuola – spiega Ivano Bascioni, sindaco di Belmonte Piceno – che poco tempo fa sono venuti a montare alcuni pannelli fonoassorbenti per l’acustica
proprio nell’edificio scolastico. Una di loro è responsabile dell’istituto Cilea di Roma e dopo aver visitato il paese ha chiesto se servisse qualcosa. Noi gli abbiamo parlato del parco giochi e lei ha portato l’idea nel suo istituto. Avendo già in programma questa festa di fine anno scolastico con raccolta fondi hanno pensato di contribuire anche al nostro progetto, suddividendo il ricavato tra le due scuole. Non è importante la cifra – conclude Ivano Bascioni, sindaco di Belmonte Piceno – ma il gesto e l’intenzione che hanno mostrato.
Verranno anche a darci una mano a costruire fisicamente e volontariamente il parco giochi stando qui un po’ di giorni, probabilmente ad agosto, visto il periodo di ferie. Stiamo ancora definendo i dettagli. Domani ci sarà un collegamento via Skype con noi per parlarci mentre nelle prossime settimane verranno a trovarci”. Gli alunni dell’ISC Cilea che conta 1200 iscritti, praticamente il doppio degli abitanti di Belmonte, hanno fatto una serie di disegni sul tema.

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X