fbpx
facebook twitter rss

La Toce sull’ambiente:
“Continueremo a lavorare con scuole,
cittadini e associazioni”

ELEZIONI - Il sindaco uscente ieri a Sirolo con le classi quinte delle elementari per il premio di Legambiente
Print Friendly, PDF & Email

“Ancora una volta l’Amministrazione comunale di Pedaso che ho l’onore di guidare ha saputo dare dimostrazione di concretezza e lungimiranza, soprattutto in campo ambientale”. Lo afferma Barbara Toce, il sindaco uscente, nel raccontare la partecipazione alla XIX edizione del Premio Nazionale Un Libro per l’Ambiente organizzato da Legambiente.

“Ho accompagnato le nostre classi quinte elementari a Sirolo, nella sede dell’Ente Regionale Parco del Conero a Sirolo, dove si è tenuta la cerimonia di premiazione. Numerose, in questi anni, sono state le iniziative da noi attivate per sensibilizzare la cittadinanza ad una nuova cultura sulle problematiche ecologiche, sul risparmio energetico e sulla sostenibilità ambientale, soprattutto nei confronti dei più giovani.

Proprio con Legambiente Marche, che ringrazio per la costante disponibilità, siamo riusciti a condividere esperienze significative che hanno dato lustro a tutta la comunità pedasina, grazie anche all’eccellente lavoro svolto dall’uscente assessore alla Cultura Paolo Concetti.

Il nostro impegno, anche in virtù delle competenze fin qui maturate e di quelle integratesi con l’arrivo di nuovi sostenitori, sarà quello di proseguire lungo questa strada, continuando a coinvolgere i singoli cittadini, le associazioni e gli istituti scolastici”.

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X