facebook twitter rss

Marangoni lancia l’appello
all’elettorato socialista:
“No al populismo, siamo per Loira”

PORTO SAN GIORGIO - Il segretario provinciale Psi: "La scelta è obbligata e si indirizza verso il candidato progressista Nicola Loira, che ha già posto in essere un buon mandato e che, forte dell’esperienza maturata, dà assolute garanzie di ottimizzazione dell’azione amministrativa"
giovedì 8 giugno 2017 - Ore 17:44
Print Friendly, PDF & Email

Luigi Marangoni

“In questa tornata elettorale i cittadini non troveranno sulla scheda il simbolo del Partito Socialista ma ciò non significa che i Socialisti sangiorgesi hanno rinunciato a scegliere chi li guiderà nei prossimi cinque anni.
Non è infatti vero che – puntualizza il segretario provinciale del Partito Socialista, Luigi Marangoni nel suo “appello all’elettorato socialista” – la politica è morta e che gli schieramenti sono tutti uguali; certamente va ripensato il rapporto della politica con le istituzioni e va rinvigorito il compito dei partiti come strumento di elaborazione di idee utili alla collettività, di motore della cultura riformista che in Italia e in Europa hanno dato dimostrazione di buon governo ed efficace promozione delle condizioni di vita dei cittadini.
No, non è vero che gli schieramenti sono tutti uguali: il populismo qualunquista, dilagante, anche se in buona fede, non può che recare significativi danni all’efficacia dell’azione amministrativa ed in tal senso sono sotto gli occhi di tutti i fallimenti di amministrazioni che vi si ispirano; il populismo di destra non è dissimile, ricette eclatanti ma con nessuna possibilità di essere applicate in quanto antistoriche e contrarie al civismo del Popolo Italiano. La scelta è obbligata e si indirizza verso il candidato progressista Nicola Loira, che ha già posto in essere un buon mandato e che, forte dell’esperienza maturata, dà assolute garanzie di ottimizzazione dell’azione amministrativa”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X