fbpx
facebook twitter rss

Marangoni lancia l’appello
all’elettorato socialista:
“No al populismo, siamo per Loira”

PORTO SAN GIORGIO - Il segretario provinciale Psi: "La scelta è obbligata e si indirizza verso il candidato progressista Nicola Loira, che ha già posto in essere un buon mandato e che, forte dell’esperienza maturata, dà assolute garanzie di ottimizzazione dell’azione amministrativa"
Print Friendly, PDF & Email

Luigi Marangoni

“In questa tornata elettorale i cittadini non troveranno sulla scheda il simbolo del Partito Socialista ma ciò non significa che i Socialisti sangiorgesi hanno rinunciato a scegliere chi li guiderà nei prossimi cinque anni.
Non è infatti vero che – puntualizza il segretario provinciale del Partito Socialista, Luigi Marangoni nel suo “appello all’elettorato socialista” – la politica è morta e che gli schieramenti sono tutti uguali; certamente va ripensato il rapporto della politica con le istituzioni e va rinvigorito il compito dei partiti come strumento di elaborazione di idee utili alla collettività, di motore della cultura riformista che in Italia e in Europa hanno dato dimostrazione di buon governo ed efficace promozione delle condizioni di vita dei cittadini.
No, non è vero che gli schieramenti sono tutti uguali: il populismo qualunquista, dilagante, anche se in buona fede, non può che recare significativi danni all’efficacia dell’azione amministrativa ed in tal senso sono sotto gli occhi di tutti i fallimenti di amministrazioni che vi si ispirano; il populismo di destra non è dissimile, ricette eclatanti ma con nessuna possibilità di essere applicate in quanto antistoriche e contrarie al civismo del Popolo Italiano. La scelta è obbligata e si indirizza verso il candidato progressista Nicola Loira, che ha già posto in essere un buon mandato e che, forte dell’esperienza maturata, dà assolute garanzie di ottimizzazione dell’azione amministrativa”.

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X