facebook twitter rss

Prende di mira libri e matite di una studentessa: nei guai un 48enne

FERMO/PORTO SANT'ELPIDIO - La polizia ha segnalato alla procura un uomo di origini marocchine in Italia senza fissa dimora, dovrà rispondere di ricettazione
giovedì 8 giugno 2017 - Ore 10:19
Print Friendly, PDF & Email

di redazione CF

Personale del Commissariato di polizia di Fermo ha segnalato alla locale Procura della Repubblica per il reato di ricettazione un marocchino di 48 anni,  in Italia senza fissa dimora.

Nel pomeriggio del 5 giugno scorso una volante è intervenuta nel quartiere Lido Tre Archi di Fermo su richiesta del padre di una ragazza che poco prima, a Porto Sant’Elpidio, aveva subito il furto di uno zaino contenente dei libri. Gli agenti hanno così accertato che verso le  17 dello stesso giorno la ragazza, accompagnata dalla mamma, era entrata nel plesso scolastico frequentato dalla ragazzina, lasciando  lo zaino, con all’interno dei libri, nell’auto della mamma.

Più tardi, verso le 19, nel tornare nel parcheggio, le due avevano notato che dall’auto era sparito lo zaino. Il padre della ragazza, informato del furto, aveva deciso di perlustrare la zona spingendosi fino a Lido Tre Archi nel tentativo di recuperare quanto sottratto. In effetti, verso le 19,45, in via Aldo Moro aveva notato un uomo che, in bicicletta, portava sulle spalle uno zainetto, riconosciuto subito come quello della figlia. Il papà della ragazzina ha così richiesto l’intervento della volante. I poliziotti intervenuti immediatamente sul posto, hanno bloccato l’uomo, poi identificato nel marocchino di 48 anni. L’uomo ha riferito agli agenti che in effetti lo zainetto lo aveva preso a Porto Sant’Elpidio, nei pressi di una scuola. Poiché dall’interno dello zaino mancavano i libri e un astuccio, i poliziotti si sono messi alla ricerca del materiale che poco dopo è stato rinvenuto  vicino ad un giardino pubblico di Porto Sant’Elpidio. La refurtiva è stata così restituita al legittimo proprietario. Il  marocchino è stato accompagnato in commissariato e sottoposto ai rilievi foto-dattiloscopici. Al termine delle operazioni di polizia, il 48enne è stato segnalato per ricettazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X