fbpx
facebook twitter rss

La pizzica del Fermano
tra festival internazionali e Veregra Street

EVENTI - Dopo Tula, in Russia, Pesaro e Fermo, il gruppo di pizzica il 24 giugno sarà a Montegranaro per il festival del teatro di strada
Print Friendly, PDF & Email

Il calendario degli spettacoli del gruppo fermano di pizzica Energic Dance è già molto intenso, grazie anche ai recenti successi ottenuti con un terzo posto al Festival Internazionale & Contest tenutosi a Tula in Russia nel novembre scorso e un primo posto nell’edizione italiana del medesimo festival Serate Russe in Italia a Pesaro. Le coreografie vincitrici sono state presentate per la prima volta alla città di Fermo nella splendida cornice della serata del Teatro dell’Aquila e al recente Ecoday.

Il gruppo è composto da più di 30 elementi di ogni età, con numerosi bambini fra cui la piccola Vera di soli 6 anni, che si allenano nel Centro sociale della Girola di Fermo con il maestro e giudice di gara Alessandro Moretti, ideatore delle fantasiose e scenografiche coreografie che stanno animando il territorio fermano da due estati in serate a tema, sagre, manifestazioni benefiche e gare sportive. Un gruppo di amici che hanno fatto del ballo un’occasione per tenersi in forma e trasmettere la loro passione per questa disciplina ma, soprattutto, per le tradizioni folkloristiche italiane cimentandosi anche nel saltarello marchigiano, nelle tarantelle e tammurriate.

Ultimamente è entrata nel gruppo anche Sonia Trocchianesi che, con le sue toccanti poesie, arricchisce il repertorio del gruppo intervallando brani recitati alle danze.

Uno degli appuntamenti più importanti sarà il 24 giugno al Veregra Steet di Montegranaro, dove sarà possibile assistere a tutto repertorio del gruppo con un susseguirsi di sorprese tra colori, immagini, poesie e suoni di tamburelli, in una coinvolgente ronda finale a cui tutto il pubblico potrà partecipare.

 

 

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X