fbpx
facebook twitter rss

Nuovo blitz in spiaggia
della Municipale, sequestrata
merce per 4 mila euro

PORTO SAN GIORGIO - I vigili urbani hanno fermato un ambulante abusivo che è stato sanzionato. La merce che vendeva in spiaggia e il carretto usato per trasportarla, sequestrati
Print Friendly, PDF & Email

 

Nuovo blitz in spiaggia della Polizia Municipale contro l’ambulantato abusivo. Dopo l’operazione di ieri mattina che ha portato la Municipale, guidata dal maggiore Giovanni Paris, al sequestro di un ingente quantitativo di capi d’abbigliamento sul lungomare sud, o meglio sulla spiaggia sul litorale sud della città, e sanzionato un ambulante abusivo di origini nordafricane (leggi l’articolo), questa mattina i vigili urbani sangiorgesi, con in testa il comandante Paris, sono tornati in azione. A nord. Lì infatti hanno intercettato un altro ambulante, anche lui di origini nordafricane, regolarmente presente sul territorio nazionale con un permesso di soggiorno. All’uomo hanno sequestrato circa 500 capi d’abbigliamento e costumi per un valore stimato intorno ai 4 mila euro. La Municipale, in campo con quattro agenti in divisa e due in borghese, ha sequestrato anche un carretto con cui l’abusivo spostava la merce lungo la spiaggia.

Scatta il blitz della Municipale: sequestrati capi d’abbigliamento in spiaggia

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page



8 commenti

  1. 1
    Francesco Alberti via Facebook il 11 Giugno 2017 alle 12:35

    Ci vorrebbero le elezioni una volta al mese. Speriamo si alzi un pó il tiro (se si può).

  2. 2
    Nazzareno Rossi via Facebook il 11 Giugno 2017 alle 12:45

    Era ora speriamo che continuino a farlo anche in seguito

  3. 3
    Carlo Angelini via Facebook il 11 Giugno 2017 alle 13:20

    Grandiosi! Avanti cosi!

  4. 4
    Hristo Stefanov Stefanov via Facebook il 11 Giugno 2017 alle 13:24

    A va!Roba da non credere!

  5. 5
    Giuseppe Brutti via Facebook il 11 Giugno 2017 alle 13:44

    Era ora….ora però continuate non aspettate i risultati di stasera.

  6. 6
    Roberto Pasqualini via Facebook il 11 Giugno 2017 alle 13:48

    via tutti

  7. 7
    Marino Sol via Facebook il 11 Giugno 2017 alle 15:31

    Non vi fate infinocchiare ,con oggi finisce tutto !!!! dopo le elezioni i vvuu si metteranno a guardare il pc ,se superi la linea sei fottuto

  8. 8
    Alessandro Rocchetti via Facebook il 11 Giugno 2017 alle 16:27

    Ancora non è uscito nessuno che se la prenda con i clienti dei commercianti abusivi (come normalmente accade quando, giustamente, ci si lamenta di costoro).
    Strano, no?

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X