fbpx
facebook twitter rss

Fermana, Andreatini
responsabile dell’area tecnica

SERIE C - Ex direttore sportivo del San Marino, arriva a Fermo congratulandosi con i canarini per lo strepitoso cammino messo in mostra nella stagione che volge al termine
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Massimo Andreatini è il nuovo responsabile dell’area tecnica per la Fermana del 2017/2018.

Proveniente dal San Marino, dove ricopriva il ruolo di direttore sportivo (a lui si debbono alcuni eccellenti colpi di mercato ed intuizioni, nomi prestigiosi del calibro di Diawara e Lapadula) il nuovo dirigente gialloblù ha voluto subito spendere parole di encomio per la straordinaria cavalcata che nella scorsa stagione ha visto i canarini trionfare nel girone F.

“Un cammino incredibile sotto gli occhi di tutti, dai tifosi agli addetti ai lavori. Segno di una buona programmazione e di un grande lavoro di equipe che secondo me sono alla base di ogni progetto costruito con giudizio. Con il direttore Conti ci conosciamo e stimiamo da diverso tempo, sono venuto spesso a seguire la Fermana, ricavandone sempre un’ottima impressione – ha proseguito Andreatini – ho dunque sposato subito volentieri la proposta della società di viale Trento, consapevole del grande onore e delle grandi responsabilità che comporta”.

“Collaborazione, impegno e serietà sono gli ingredienti fondamentali per lavorare al meglio e raggiungere gli obiettivi che ci si prefiggono – ha concluso il nuovo responsabile – unendo insieme entusiasmo, dedizione e spirito di sacrificio si può anche andare oltre le aspettative, specie se si riesce a raggiungere la giusta alchimia. Niente è impossibile quando ci si crede veramente, il calcio lo insegna. La mia speranza è che nei prossimi mesi a Fermo, operando al meglio e grazie anche al sostegno e all’affetto di una piazza e di una tifoseria importanti, si riesca a far bene, con buoni risultati sportivi e soprattutto valorizzando in una categoria prestigiosa i nostri giocatori”.

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X