facebook twitter rss

Carabinieri in azione:
10 nomadi allontanati,
identificate 19 prostitute

PORTO SANT'ELPIDIO - I nomadi sono stati identificati. Erano a bordo di due caravan. Alle"lucciole", invece, sono stati contestati illeciti amministrativi per un totale di 16.500 euro. Controllati anche 14 automobilisti
giovedì 22 giugno 2017 - Ore 16:41
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Fermo, nel corso della serata di ieri, hanno svolto un sevizio straordinario di controllo del territorio, mirato alla prevenzione e repressione dei reati predatori e al contrasto alla prostituzione su strada ed ai fenomeni criminali ad esso connessi, con particolare attenzione alla fascia costiera e al comune di Porto Sant’Elpidio.
Nel corso del servizio, oltre al consueto monitoraggio del traffico veicolare con 14 persone e autovetture controllate, sono stati identificati e allontanati 10 nomadi a bordo di due autocaravan che stazionavano in zona centro commerciale Auchan. Inoltre, lungo la SS16 sono state identificate e controllate 19 prostitute, tutte originarie dell’est Europa, con l’accertamento di illeciti amministrativi per un totale di circa 16.500 euro.
L’impegno straordinario dei Carabinieri della Compagnia di Fermo per la prevenzione e la repressione degli illeciti lungo la fascia costiera del fermano continuerà per tutta la stagione estiva.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X