fbpx
facebook twitter rss

‘Sotto un cielo a pois’:
tutti pronti per un tuffo
nei mitici anni ’50 e ’60

SANT'ELPIDIO A MARE - Appuntamento, domani sera, con la seconda edizione della festa stile vintage
Print Friendly, PDF & Email

L’edizione 2016

Sant’Elpidio a Mare è pronta a fare un tuffo negli anni ’50 e ’60 in occasione di “Sotto un cielo a pois” che torna, domani sera, per la sua seconda edizione, in Centro Storico.
“Dopo il successo dello scorso anno – dice il sindaco, Alessio Terrenzi – torna la festa in cui ognuno può essere protagonista visto che anche i visitatori sono invitati ad abbigliarsi vintage”.
“La serata, ideata da Paolo Donati e sposata fin dallo scorso anno da Ennio Orsetto, sostenuta con convinzione dell’ex assessore alla Cultura Stefania Torresi – fanno sapere dal Comune – sarà organizzata anche quest’anno dall’amministrazione comunale con il coordinamento tecnico del Vespa Club di Sant’Elpidio a Mare e in collaborazione con diverse associazioni del territorio”.
“Sarà una divertente festa tutta da scoprire – aggiunge il Sindaco Terrenzi – e ci auguriamo che possa essere un’occasione per vivere una serata di leggerezza, in allegria”.

Sarà proposta musica anni ‘50/’60 con gruppi musicali e Dj set a tema, spettacoli di Burlesque con esibizioni di scuole di ballo, saranno presenti mezzi d’epoca, funzioneranno dalle 20 stand gastronomici e si penserà anche a trucco e parrucco con estetiste e parrucchiere che proporranno acconciature e make up d’epoca. Tutte le auto d’epoca che arriveranno avranno un posto per il parcheggio dando così vita ad un’esposizione che farà da cornice alla serata.

 

Il sindaco Terrenzi in versione “Fonzie”

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X