fbpx
facebook twitter rss

Tirassegno 95,
Mirco Tufoni nuovo presidente

CALCIO - Agenda operativa ricca di progetti per il nuovo numero uno del sodalizio fermano
Print Friendly, PDF & Email

Mirco Tufoni, nuovo presidente del Tirassagno 95

FERMO – L’ASD Tirassegno 95 ha eletto all’unanimità il nuovo presidente. Si tratta di Mirco Tufoni, che spiega cosa cambierà all’interno della società in vista della nuova stagione.

Grandi novità in casa Tirassegno per la nuova stagione?

“Si, il consiglio direttivo è stato profondamente rinnovato con l’ingresso di molti nuovi consiglieri che vanno ad affiancare il nucleo storico. Il modello organizzativo sarà più snello ed innovato per essere più vicino alle esigenze di tutto l’ambiente”.

Chi sarà al suo fianco in questo rinnovamento?

“Sarò affiancato nei ruoli chiave dai vice presidenti con deleghe operative: Andrea Berdozzi per l’area Scuola Calcio e Settore Giovanile e Samuele Ciaralli per l’area relativa alla prima squadra. Giuseppe Matacotta sarà il respensabile finanziario e Giuseppe Cantarini quello ammnistrativo con Lorenzo Vitali Rosati nominato nuovo addetto stampa. Novità anche sul fronte del neo nato comitato festeggiamenti con l’elezione a presidente di Francesco Bargoni”.

Cosa si aspetta da questa “rivoluzione”?

“E’ una grande sfida quella che ci aspetta, e noi la affronteremo con grande carica e tante nuove idee, senza mai dimenticare i caratteri fondamentali ed i valori che da sempre contraddistinguono e caratterizzano il Tirassegno. Vogliamo coinvolgere l’intero quartiere in maniera ancora più diretta, affinché tutti partecipino e sostengano la nostra causa e per questo motivo stiamo per lanciare una campagna di tesseramento nuova e ricca di sorprese. Naturalmente il fulcro centrale sarà rappresentato dalle attività del settore giovanile di cui sono già aperte le iscrizioni e per le quali abbiamo in serbo novità decisamente importanti che annunceremo mano a mano nel corso dell’estate”.

 

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page



1 commento

  1. 1
    Sibilla Bflat via Facebook il 27 Giugno 2017 alle 17:13

    Mirco Tufoni sarà dura non chiamarti più mister 😜

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X