fbpx
facebook twitter rss

Urban Play Ground, in corso
di svolgimento il 3 vs 3

BASKET - Sfide sportive, ospiti illustri, fotografia, sociale e buona cucina. Nella tre giorni monturanese che durerà sino a domani non manca davvero nulla
sabato 1 Luglio 2017 - Ore 03:46
Print Friendly, PDF & Email

MONTE URANO – E’ in corso di svolgimento l’Urban Play Ground, seconda edizione del torneo street di basket 3 vs 3, in esclusiva nella provincia di Fermo. La location non cambia, è l’area verde del quartiere 167 e sta diventando scenario di un appuntamento ampliato e arricchito rispetto al 2016.

L’evento è un’immersione di tre giorni nello sport, nella musica, nello spettacolo, nell’arte e nel buon cibo. La competizione ha avuto inizio ieri, venerdì 30 giugno alle 19.00, con una prima fase di qualificazioni a gironi che si prolungherà sino ad oggi, sabato 1 luglio, per poi terminare con le fasi finali domenica 2. Tra le molte squadre iscritte sarà presente il giocatore di serie A, Giovanni Severini, oltre ad altri nomi importanti delle serie B e C.

L’edizione 2017 è piena di importanti collaborazioni: una di queste è con Basketball For Africa. Durante la tre giorni del torneo, saranno messe in palio attraverso una lotteria canotte da gioco ed altro materiale sportivo donato da società e giocatori di serie A. Il ricavato verrà devoluto all’associazione Sports Around The World, che ha come mission quella di realizzare campi da basket, calcio e volley per aiutare le comunità più svantaggiate nei paesi africani. Uno degli sportivi a sposare la causa è stato Pietro Aradori, che ha donato la sua canotta della Nazionale con tanto di autografo.

Quest’anno l’atmosfera urban sarà dominata dalla musica hip hop con esibizioni live e dj set dal venerdì alla domenica. Ieri sera, apertura con dj Gengis. Oggi doppio appuntamento: apriranno la serata i Velocy Raptus Crew, uno dei gruppi emergenti di maggior successo della scena rap del momento, a seguire il concerto del main artist Egreen: nomi caldo dell’underground rap italiano. La serata conclusiva ospiterà il “Bababoom Festival Launch Party” con il Live Set di Dj Bart.

Nel corso di tutto l’evento l’area verde del parco ospiterà la mostra “Ristendò”, a cura della sezione fotografica Luciano Crocenzi di Montegranaro, e sarà possibile gustare le specialità dello street food di “Noatri”, un vero bistrot su quattro ruote. Tutto come sempre sarà valorizzato da un allestimento creativo e coinvolgente targato Urban Play.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X