fbpx
facebook twitter rss

Gran Premio Capodarco, sabato
la presentazione ufficiale

CICLISMO - Ai nastri di partenza l'edizione numero 46, come sempre su strada il 16 agosto nel rispetto della longeva tradizione insita nella manifestazione dedicata agli under 23
mercoledì 5 Luglio 2017 - Ore 19:35
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Una gara unica nel suo genere, una festa popolare in nome della solidarietà che è un vanto per un intero territorio. Sabato, alle ore 16.30 verrà presentato ufficialmente il 46° Gran Premio Capodarco, la corsa internazionale per under 23 che ogni hanno si svolge il 16 agosto. Il teatro di questo vernissage sarà la terrazza della comunità di Capodarco, luogo che in tante occasioni ha presentato questo evento e che ritorna di moda proprio nel 2017.

I tanti invitati saranno ricevuti da Mons.Vinicio Albanesi, Gaetano Gazzoli e Adriano Spinozzi. Il parterre è certamente importante e tra i tanti ospiti spiccano i nomi del sindaco di Fermo, il grande appassionato di ciclismo Paolo Calcinaro, l’assessore allo sport Alberto Maria Scarfini e tanti altri tifosi del territorio e della nostra regione che hanno tanta voglia di conoscere le novità, e non solo, che appartengono a questa festa.

Una festa con però un magone in gola: mancherà l’amico di sempre Michele Scarponi, venuto a mancare in una mattina di primavera e sempre vicino alla manifestazione. Proprio per questo motivo, gli organizzatori hanno pensato di realizzare una medaglia d’oro che andrà in dote al vincitore il prossimo 16 agosto. Mancherà, tanto, anche Fabio Casartelli, sono trascorsi 22 anni dalla scomparsa in una tappa del Tour de France ma il suo ricordo è molto vivo nel cuore della kermesse.

Gli organizzatori non hanno anticipato nulla, ma quando verrà abbassata la bandierina a scacchi, il 16 agosto, il campo dei partenti sarà certamente importante, con tante nazionali al via, squadre di club che arriveranno da tutto il mondo e i migliori rappresentanti del nostro ciclismo.

Nel frattempo, gli organizzatori stanno preparando l’evento del 29 luglio quando, sul circuito del Grappolo d’Oro, saranno di scena i ciclisti amatori che si riproporranno proprio la mattina del 16 agosto in quello che è diventato un grande appuntamento prima del Gran Premio.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X