fbpx
facebook twitter rss

Soggiorni termali: Terrenzi in visita ai suoi concittadini

SANT’ ELPIDIO A MARE – Il sindaco Alessio Terrenzi ha fatto visita agli anziani presenti a Chianciano, Salsomaggiore ed Abano trattenendosi con loro e potendo vedere di persona come i vari ambienti fossero accoglienti ed il personale disponibile e cortese
venerdì 14 Luglio 2017 - Ore 10:04
Print Friendly, PDF & Email

 

Sono in corso in questi giorni i soggiorni termali che l’Amministrazione Comunale elpidiense ha organizzato per l’estate 2017 nelle tre destinazioni scelte a suo tempo: Salsomaggiore Terme (PR), Chianciano Terme (SI) ed Abano Terme (PD) alle quali si è poi sommato, come di consueto, il pendolarismo termale alle Terme di Santa Lucia.
Come d’abitudine, il sindaco Alessio Terrenzi ha fatto visita agli anziani presenti a Chianciano, Salsomaggiore ed Abano trattenendosi con loro e potendo vedere di persona come i vari ambienti fossero accoglienti ed il personale disponibile e cortese. Le destinazioni sono state confermate rispetto allo scorso anno proprio alla luce del gradimento espresso dagli ospiti che, a quanto pare, hanno nuovamente gradito l’accoglienza ed il trattamento che è stato loro riservato: elementi importanti per rendere la loro permanenza il più possibile serena.
“I soggiorni per anziani – osserva in merito il primo cittadino – sono una tradizione consolidata, al fine di permettere loro la fruizione di un ciclo di cure termali e favorire la socializzazione e lo svago. Abbiamo confermato le destinazioni dello scorso anno e gli ospiti mi sono sembrati più che soddisfatti: la proposta complessiva, a quanto pare, è molto piaciuta con strutture molto moderne e confortevoli, con tutte le comodità anche per favorire al massimo il ciclo di cure. Quello dei soggiorni termali è uno di quei servizi che proponiamo nella convinzione che la salute dei nostri cittadini sia al primo posto e l’alta partecipazione da parte degli utenti è la conferma di quanto sia un servizio gradito”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X