fbpx
facebook twitter rss

Smurano la cassaforte
in pieno giorno
e scappano con il bottino

FERMO - Sul posto i carabinieri che ora danno la caccia ai malviventi. I residenti: "Furti in appartamento, fenomeno fuori controllo. I pattugliamenti ci sono ma non possiamo chiedere a carabinieri e polizia di presidiare ogni angolo a tutte le ore"
giovedì 20 Luglio 2017 - Ore 12:18
Print Friendly, PDF & Email

di Giorgio Fedeli

Inquietante colpo, ieri pomeriggio, in un appartamento in una traversa, lato sud, della strada provinciale Valdete, sul versante fermano. Un colpo in appartamento, uno dei tanti, si dirà. Ma l’aspetto inquietante sta nel fatto che i malviventi, dopo essersi introdotti nella casa presa di mira, hanno smurato una cassaforte trafugando i preziosi e il denaro contenuti al suo interno per poi fuggire con un bottino di diverse migliaia di euro. E tutto in pieno giorno. I banditi, infatti, approfittando dell’assenza degli inquilini, sono entrati in azione intorno alle 17. “Siamo esterrefatti – raccontano alcuni residenti – qui non ci si può allontanare nemmeno per andare a fare la spesa che si rischia di tornare a casa e di trovarla saccheggiata dai ladri”. Poi la lancia spezzata in favore delle forze dell’ordine: “Carabinieri e polizia passano, si vedono. Ma comprendiamo che è davvero difficile fronteggiare questo tipo di reati: bisognerebbe avere un poliziotto o un carabiniere a ogni angolo, e a ogni ora del giorno e della notte. I banditi sono ormai specializzati. E riescono a colpire in pochi istanti”. Sul posto, lanciato l’sos, sono arrivati i carabinieri di Fermo che, forti degli elementi e degli indizi raccolti sul posto, hanno aperto la caccia ai malviventi. E non è da escludere che già nelle prossime ore possano arrivare importanti novità sul colpo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X