facebook twitter rss

Ortezzano capitale del foklore grazie al festival internazionale del Gruppo Ortensia

ORTEZZANO - XVII edizione del Festival Internazionale del Folklore che quest'anno vede la partecipazione di gruppi provenienti da Sud Africa, Isole Azzorre (Portogallo) e Kirghizistan
Print Friendly, PDF & Email

di Alessandro Giacopetti

Quattro gruppi folklorici internazionali più i padroni di casa e organizzatori di Ortensia sul palco di Piazza della Libertà la sera del 1 agosto dalle ore 21.30: XVII edizione del Festival Internazionale del Folklore che quest’anno vede la partecipazione di gruppi provenienti da Sud Africa, Isole Azzorre (Portogallo) e Kirghizistan, ciascuno con le proprie musiche e danze popolari.

“C’è il ritorno di un gruppo dal Sud Africa, questa volta dalla parte nord del paese, – spiega Mario Borroni del Gruppo Ortensia e presidente regionale UNPLI Marche – che è diverso rispetto a quello che ha avuto successo nell’edizione del 2015. Arriveranno al mattino di martedì alle 10 circa ad Ortezzano da Matelica (MC) dove si esibiscono il giorni prima, il 31 luglio. Visiteranno sia Ortezzano che l’area archeologica La Cuma della vicina Monte Rinaldo. Nel corso del pomeriggio stiamo organizzando dei giochi popolari ad Ortezzano per far sì che gli ospiti internazionali socializzeranno con i componenti del Gruppo Ortensia. Sono oltre 100 le persone che arriveranno appartenenti ai tre gruppi (42 delle Azzorre, 31 del sud Africa e 33 del Kirghizistan)”.
Intorno alle 18.30 saranno ospiti nella sala consiliare dove saranno ricevuti ufficialmente dall’Amministrazione Comunale e dove ci sarà l’annuale scambio di doni. Il gruppo Ortensia presenterà un saltarello marchigiano tradizionale e una polka con i ragazzi più piccoli, in una sorta di ritorno alla tradizione.

“Un plauso a Mario Borroni e a tutto il gruppo Ortensia per essere riusciti anche quest’anno a trasformare per una serata Ortezzano nel centro del mondo del folklore – commenta Giusy Scendoni, sindaco di Ortezzano – e a portare un pezzetto di mondo nel nostro Comune. Uno spettacolo che sarà come ogni anno di altissimo livello e valenza culturale e che rappresenta una grande occasione di scambio e integrazione tra popoli diversi”.

“Per quanto riguarda i prossimi appuntamenti – aggiunge Mario Borroni – saremo dal 20 al 22 agosto a Friburgo in Germania dove c’è la settimana della cultura italiana e saremo lì con operatori turistici e prodotti enogastronomici tradizionali del Fermano. Poi il 27 agosto saremo a Porto Sant’Elpidio ad Arrivederci Estate”.
Il Festival Internazionale del Folklore è organizzato dal Gruppo Folklorico Ortensia in collaborazione con Comune e Pro Loco di Ortezzano, UNPLI Marche, Centro Studi Foklore Piceno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti