facebook twitter rss

Sul campo di calcio a 5
ricordando Fabio Tarulli

MEMORIA - Ad aggiudicarsi il relativo 24 ore la squadra dell'Accoppiatura Simona, in grado di regolare in finale Antica Cuoieria per 4 - 0
Print Friendly, PDF & Email

SANT’ELPIDIO A MARE – “L’arbitro fischia l’inizio e noi giochiamo la partita infinita”. Con questo slogan si è svolto il “23° torneo 24 ore – 16° Memorial Fabio Tarulli” che ha avuto per protagonista otto squadre per un momento di sport e divertimento ma anche per ricordare l’indimenticato Fabio Tarulli, a sedici anni dalla morte.

Ad organizzare il torneo, svolto a Cretarola al Parco dell’Amicizia, sono stati gli amici più stretti di Fabio, tra cui Paolo Belletti, Mirco Tarulli, Devis Offidani, Tomassini Juri, Mirko Marini, Gioi Marozzini e tutti gli altri con otto squadre partecipanti: gli amici hanno partecipato nella squadra Inseminators, con essi, le squadre Dimensione Oro, Accoppiatura Simona, Calzaturificio Missouri, Black Bamba, Carta Bianca, Tf, Antica Cuoieria.

Il sindaco Terrennzi e la famiglia Tarulli

A disputare la finale sono state Accoppiatura Simona e Antica Cuoieria. Accoppiatura Simona ha vinto il torneo battendo l’avversaria per 4 a 0. Sono stati assegnati anche dei riconoscimenti come miglior giocatore a De Souza e capocannoniere a Emanuele Castellano. Il sindaco, Alessio Terrenzi, presente al torneo, non è mancato di ricordare Fabio Tarulli e la grande perdita che la sua morte ha rappresentato per la colletività.

Gli organizzatori, nel ringraziare tutti coloro che hanno partecipato, colgono l’occasione anche per ringraziare il nuovo Comitato San Lorenzo per aver aiutato a organizzare l’evento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti