facebook twitter rss

Appaltati i primi lavori straordinari
sulle scuole promessi dal sindaco Franchellucci

PORTO SANT'ELPIDIO - Recinzione alla scuola Collodi, impermeabilizzazioni e nuove coperture alla palestra della Galilei ed alla Marconi. Presidi per la sicurezza in tutte le scuole.
Print Friendly, PDF & Email

Scuola media Guglielmo Marconi

 

Anno nuovo, vita nuova. A settembre la campanella suonerà per riportare in classe centinaia di alunni elpidiensi ed il Comune di Porto Sant’Elpidio gioca d’anticipo per prevenire criticità e problemi nei plessi scolastici della città.
La sicurezza degli ambienti scolastici e formativi come prerogativa, con questo spirito l’Amministrazione Comunale ha dato il via ai lavori straordinari di manutenzione delle scuole Galilei, Marconi e Collodi per un importo complessivo di 100 mila euro.
“Con l’affidamento fatto da parte dell’ufficio tecnico qualche giorno fa dei lavori sopra indicati, con i lavori sulla accessibilità alla scuola Galilei e con ciò che saremo in grado di appaltare entro fine anno per la messa a norma della vulnerabilità sismica nella prima scuola, mi sento di poter dire che questi lavori rappresentano un passaggio fondamentale di questa amministrazione relativamente alla sistemazione ed alla messa in sicurezza dei nostri istituti scolastici. Lavori senza precedenti, che i dirigenti scolastici da più di dicei anni chiedevano”
Nello specifico, per quanto riguarda il plesso Galilei, si provvederà alla realizzazione di una nuova copertura in lamiera di Acciaio Coverib con sottostante struttura, previo risanamento di tutti i cornicioni ammalorati e relativa al rifacimento dell’intonaco. L’intervento è volto ad eliminare le infiltrazioni ed eventuali danneggiamenti sottostanti alle strutture.
Anche alla scuola Marconi si procederà con l’installazione di una copertura in lamiera di acciaio Coverib e sottostante struttura per una superficie totale di circa 300 metri quadri nel lato sud dell’edificio, dove erano presenti le infiltrazioni.
Alla scuola Collodi del quartiere Corva, sarà realizzata una recinzione in ferro con relativo cancello per una lunghezza complessiva di 30 metri a chiusura e messa in sicurezza dell’area antistante all’ingresso principale.
Inoltre, in tutti i plessi scolastici, verranno effettuati lavori di manutenzione dei presidi antincendio. Nello specifico, l’intervento riguarderà la sostituzione dei maniglioni antipanico, dei vani uscite di sicurezza e la manutenzione dell’impiantistica antincendio come gli estintori, i naspi, gli idranti e le pompe. Tutto ciò verrà effettuato al fine dell’aggiornamento e del rinnovo dei certificati di prevenzione incendi in tutte le scuole per un importo complessivo di 35 mila euro.
Il Sindaco Nazareno Franchellucci assicura inoltre: “I lavori termineranno prima dell’inizio dell’anno scolastico per la pronta consegna degli spazi didattici e ricreativi. Molto probabilmente slitterà un po’ la recinzione alla Collodi, ma anche quella entro novembre sarà terminata. Siamo voluti intervenire per tempo per garantire alle scuole della città un’apertura dell’ anno scolastico senza gli affanni legati alle problematiche manutentive. Gli investimenti sulle scuole non sono finiti qui, ne come impegno finanziario per questo anno ne per quanto potremo fare nei primi mesi del 2018”.

Scuola media Galileo Galilei


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti