facebook twitter rss

SterrAso, in archivio la terza
positiva e partecipata edizione

CICLISMO - Successo di numeri per la cicloturistica spalmata lungo le bellezze dei paesaggi naturali locali. Organizzata dagli Aso Bikers, dalla parrocchia San Giovanni Bosco e dal CSI, la manifestazione ha tributato anche diversi premi individuali e di squadra
Print Friendly, PDF & Email

MONTERUBBIANO – Un bel successo organizzativo che ha coinvolto oltre 90 bikers. La 3° Edizione di SterrAso, la passeggiata cicloturistica in mountain bike lungo i sentieri della valle Dell’Aso, è stata applaudita da tutti i partecipanti e organizzata nel miglior modo possibile dagli Aso Bikers, che si sono avvalsi della collaborazione del circolo culturale sportivo Parrocchia San Giovanni Bosco e del CSI Provinciale.

La settima sfida del circuito 4 Emme è stato davvero un condensato di emozioni per tutti i partecipanti che hanno scelto di pedalare nel percorso lungo di 26 km e in quello corto di 22 km. Il divertimento e la fatica hanno animato tutti i bikers che durante la pedalata hanno potuto usufruire dei ristori e al ritorno a Rubbianello delle docce e lavaggio bici.

Al momento del conviviale sono andate in scena anche le premiazioni. Il più giovane pedalatore è risultato essere Giovanni Siciliano (Capodarco Bike), il meno giovane Gianni Damen (MG Bike Molini Girola). La società più numerosa al via è stata quella dei Tritakatene di Ponzano di Fermo, al secondo posto la MG Bike di Molini Girola e al terzo a parità di partecipanti il G. C. Capodarco Bike e il G. S. Studio Moda – Hair Gallery Monte Urano. L’ultima premiazione è stata quella riguardante Miss Sellino, il premio è stato vinto da Chiara Di Battista. Adesso si pedalerà ancora con il ricordo di SterrAso che è stata una bella iniziativa.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti