facebook twitter rss

Alla Fermana arriva il difensore Benassi,
usciti i gironi del campionato Beretti

SERIE C - Classe 1989 dal fisico possente, andrà a rimpolpare il pacchetto difensivo di mister Destro. I giovani canarini inseriti invece nel raggruppamento D del centro Italia
Print Friendly, PDF & Email

Il diggì Conti con il nuovo acquisto Benassi

FERMO – Il difensore di Viareggio, classe ’89, 182 cm per 75 kg di peso, Maikol Benassi, è da oggi un giocatore della Fermana.

Benassi vanta oltre 130 presenze in Serie C e in carriera ha vestito le maglie di Viareggio, Carrarese e San Marino prima del trasferimento, due anni fa, in una piazza prestigiosa come quella di Parma dove ha subito vinto il campionato di Serie D e ha poi disputato 9 incontri nella prima parte della scorsa stagione conclusa poi in un’altra società storica come il Livorno, dal quale si è svincolato a fine stagione dopo l’eliminazione ai quarti di finale dei playoff per la promozione in Serie B.

“Sono davvero molto felice di ripartire da una piazza così importante – le prime parole del nuovo rinforzo della Fermana –. Ho scelto questa squadra perché amo gli ambienti passionali e vogliosi di calcio come quello gialloblù. Per ora non voglio pormi obiettivi, spero di fare bene e ripagare la fiducia che mi è stata data, insieme alla squadra daremo il massimo in ogni partita cercando di raggiungere un grande traguardo. So che a Fermo ci sono dei tifosi calorosi, spero di meritarmi la loro stima così come sono riuscito a fare in ogni città in cui ho giocato”.

La Lega Pro ha inoltre diramato la composizione dei Gironi del Campionato Nazionale “Dante Berretti” (52^ Edizione) per la stagione sportiva 2017-18. Al via 61 formazioni, divise in sei gironi. I giovani canarini sono stati inseriti nel girone dell’Italia centrale, raggruppamento D, insieme a Fano, Arezzo, Gubbio, Modena, Ravenna, Reggiana, Robur Siena, Sambenedettese, SantarcangeIo, Viterbese.

Numeri di maglia – Ecco i relativi accoppiamenti con gli ultimi arrivati: Sperotto 30, Benassi 27, Maurizi 18.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti