facebook twitter rss

Basket Day, Porto Sant’Elpidio
ha risposto ”presente”

PALLACANESTRO - Le principali realtà cestistiche della città, a partite dall'apice Malloni, presentate ieri nella piazzetta di via Cesare Battisti tra una nutrita folla di appassionati
Print Friendly, PDF & Email

La piazza gremita per l’appuntamento

 

Di Paolo Gaudenzi e  Leonardo Nevischi

 

PORTO SANT’ELPIDIO – Il Basket Day ha colto nel segno. Tanta la partecipazione di pubblico, con oltre 500 tifosi e quasi 150 atleti riconducibili alle principali realtà cestistiche della città. Tutti insieme, ieri sera, per celebrare la stagione sportiva alle porte.

Appuntamento fissato per la piazzetta sita in via Cesare Battisti, dove i cestisti della Malloni e dello Sporting Porto Sant’Elpidio hanno sfilato insieme ai relativi staff tecnici e dirigenziali. Con loro anche le compagini di Promozione, vedi la Faleriense Basket e della Pallacanestro Porto Sant’Elpidio.

Il momento della Malloni sul palco, acclamata dai propri sostenitori organizzati del #63018

Per la Malloni rinnovata la  collaborazione, lunga oltre 10 anni, con l’Admo, impreziosita nel campionato alle porte anche dalla vicinanza con l’Avis, enti definiti entrambi come sorta di sponsor etico tant’è che i relativi donatori potranno godere di un biglietto d’ingresso ridotto per assistere alle gare interne al palas di via Ungheria.

Calore alle stella da parte del gruppo ultras #63018 al passaggio sul palco del roster biancoazzuro di coach Domizioli, che ha salutato i presenti, auspicandone soddisfazioni sportive.

Lo striscione dei tifosi mostrato alla piazza

Il sindaco Nazareno Franchellucci ha invece rimarcato il blasone di una società definita motivo di vanto per la città; sulla falsariga le esternazioni dell’assessore allo sport Milena Sebastiani, che ha poggiato l’accento sul settore giovanile della palla a spicchi, ringraziando sponsor e dirigenti che concretamente ne sostengono le attività.

La calorosa partecipazione della città

Da lunedì 28 agosto al via la campagna abbonamenti, con tagliandi stagionali acquistabili al costo di 50 Euro presso il bar Taxi in via Cesare Battisti, gelateria Peccati di Gola in via Leopardi, bar Rendez Vous sul lungomare Faleria e presso la sede sociale in via Volta, dal lunedì al venerdì dalle 18.00 alle 19.00.

Questa sera è in programma invece la prima amichevole stagionale, alle ore 18.00 al palas di via Ungheria contro il Giulianova.

 

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X