facebook twitter rss

Viabilità, sensi unici invertiti
in via Petrarca e via Pirandello

PORTO SAN GIORGIO - La modifica determina anche una precisa alternanza delle direzioni di marcia anche nelle vie Boccaccio, Svevo e Pavese. L'assessore Valerio Vesprini: “Le principali novità nella viabilità sono legate alla sicurezza degli studenti"
Print Friendly, PDF & Email

 

Valerio Vesprini

Sensi di marcia invertiti nelle vie Petrarca e Pirandello. Nella giornata di domani inizieranno gli interventi del personale del servizio Segnaletica del Comune nel prodisporre le variazioni ordinate dal comandante della Polizia municipale Giovanni Paris.

“Le principali novità nella viabilità sono legate alla sicurezza degli studenti, in particolare alla salita e discesa dai mezzi pubblici nei pressi degli ingressi delle scuole elementari e medie Borgo Rosselli che oggi avviene sulla carreggiata, con il rischio di investimenti – spiega l’assessore alla viabilità Valerio Vesprini – . La variazione ci è stata richiesta anche dalla Steat e dagli autisti dei servizi Scuolabus”.

via Petrarca

Ad oggi la circolazione veicolare in via Petrarca (nel tratto compreso tra le vie Foscolo e Parini) è regolata con un senso unico di marcia sud-nord e in via Pirandello (nel tratto compreso tra le vie Foscolo e Alfieri) con senso nord-sud. “Sia il sindaco Nicola Loira che l’assessore Valerio Vesprini – fanno sapere dal Comune – hanno deciso la modifica in previsione della ripresa delle attività scolastiche per il prossimo mese di settembre. Pertanto lo specifico tratto di via Petrarca diverrà a senso unico con direzione nord-sud, mentre quello di via Pirandello avrà direttrice sud-nord. Invertendo i sensi, l’accesso degli studenti agli autobus avverrà direttamente dal marciapiede.

Inoltre la modifica determina anche una precisa alternanza delle direzioni di marcia dei veicoli nelle vie Boccaccio, Pirandello, Petrarca, Svevo e Pavese, tutte a senso unico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X