facebook twitter rss

Trofeo ”Città di Fermo”,
un successo su due fronti

CICLISMO & SOCIALE - Sabato scorso piazza del Popolo si è riempita di bici e piccoli sportivi per la ginkana che, alla presenza di numerosi rappresentanti della forze dell'ordine, ha sensibilizzato giovani e non sul tema della sicurezza stradale
Print Friendly, PDF & Email

Suggestiva immagine di piazza del Popolo, gremita di bimbi in sella alle bici

FERMO – Si è svolto sabato scorso il primo trofeo “Città di Fermo”, manifestazione aperta ai bambini muniti di bici, chiamati in piazza del Popolo per competere, simpaticamente, in una gimkana con il doppio fine: quello squisitamente ludico e, non da meno, sottolineare l’importante aspetto della sicurezza stradale.

A scandire il ritmo del pomeriggio immerso dunque anche di tematiche sociali il duo di presentatori composto da Gaia Capponi e Luca Panichi.

Un momento della gimkana

Circa settanta i piccoli ciclisti in erba, un gruppo composto dai tesserati della Federazione e curiosi arrivati da casa con bici spinte a mano e caschetto in testa.

Ai bordi della pista sono anche intervenuti, a mo’ di ospiti speciali, Anna, la vedova Scarponi, con i figli Tommaso e Giacomo ed i genitori del compianto Michele, sfortunata vittima proprio di un sinistro maturato sull’asfalto.

Il sindaco Paolo Calcinaro, l’assessore allo Sport Alberto Maria Scarfini, i rappresentanti della FCI Marko Marinuk e Marco Lelli le istituzioni civiche e sportive che hanno risposto “presente”. Con loro anche il presidente della Confesercenti, Sandro Assenti. Immancabile la rappresentanza del Gruppo Sportivo di Capodarco, ente promotore dell’omonimo appuntamento sulle due ruote del 16 agosto.

La relazione delle forze dell’ordine. Parola al capitano dei carabinieri, Roland Peluso

Nutrito anche il contingente delle forze dell’ordine intervenute per sensibilizzare bimbi e famiglie sul tema dominante del pomeriggio sulle due ruote.

A rispondere a domande e curiosità della piazza la locale Polizia Municipale con il comandante Antonio Dell’Arciprete, i Carabinieri con in testa il Capitano, Roland Peluso, la Polizia Stradale con il vertice Marcello Ioannone e la Guardia di Finanza, intervenuta con una pattuglia di militari.

Una prova singola

“I bambini sono stati i veri protagonisti della giornata – ha dichiarato Anastasia Lanciotti, insieme a Sauro Mazzante, del gruppo Mountain Bike di Porto Sant’Elpido, al vertice dell’organizzazione della kermesse –. Sono senza dubbio un esempio per noi adulti. Con spontaneità e buona fede ci insegnano a modo loro moltissime cose e, tra l’altro, oggettivamente rappresentano il nostro futuro. Ci è parso dunque automatico allestire l’appuntamento proprio per loro, come ricordo con la doppia finalità, sportiva e certamente non secondaria dal lato della sicurezza stradale”.

Anastasia Lanciotti e Gaia Capponi

L’organizzazione ringrazia quindi, oltre ai piccoli partecipanti e relative famiglie, le aziende che hanno permesso di sostenere i costi per l’evento, come la pasta De Carlonis, lo chalet Bagni Andrea, il supermercato Sì Con Te di Fermo, impianti Lucci Snc, produzioni televisive Xentek , Loriblu, Spinosi, il panificio 180°, Anisetta Rosati, il bar Lady, La fattoria della Bontà, lenoteca Terroir, l’Arte del Vino, Gusto Pizza di Marziana zona Tirassengo di Fermo, lo studio notarile Alessandrini – Calisti, Giemme Sport e L’Aurora Floreale.

Paolo Gaudenzi

 

Fotogallery

Gli organizzatori con l’assessore Scarfini e la famiglia Scarponi

Anastasia Lanciotti ed il capitano dei carabinieri della Compagnia di Fermo, Roland Peluso

Il sindaco di Fermo, Paolo Calcinaro

I bambini felici intervenuti in piazza sabato scorso

Due corpi di Polizia, Locale e Stradale

Gli speaker di giornata, Gaia Capponi e Luca Panichi

Foto di gruppo

L’assessore Scarfini e la Lanciotti con il primo “Trofeo Città di Fermo”

La pattuglia dei carabinieri intervenuta


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X