fbpx
facebook twitter rss

Elezioni 2018, anche il M5S
scalda i motori: «Competenza,
trasparenza e coinvolgimento di tutti»

PORTO SANT'ELPIDIO - I grillini ripartono dal 14% dei consensi sfiorato nel 2013 con la candidatura a sindaco di Roberto Cerquozzi, che arrivò terzo dietro Nazareno Franchellucci ed Andrea Putzu, mentre la lista fu la seconda più votata dopo il Pd
Print Friendly, PDF & Email

Anche il Movimento 5 stelle scalda i motori per le elezioni amministrative 2018 a Porto Sant’Elpidio. Da oggi è possibile inviare le candidature per l’allestimento della lista pentastellata alle comunali della prossima primavera, aperta a tutti gli iscritti residenti in città e nella provincia di Fermo. “Competenza, trasparenza e coinvolgimento di tutti: così intendiamo cambiare la città – scrivono gli attivisti a 5 stelle nella lettera di “reclutamento” – Per i cittadini che sentono il desiderio di mettersi in gioco è arrivato il momento di farsi avanti. Stiamo costruendo una squadra nella quale tutti coloro che credono nel Movimento 5 Stelle e che vogliono dare un contributo possono trovare il loro ruolo: da simpatizzanti, da attivisti o da candidati.Tutti possono mettere a disposizione tempo ed energie per realizzare la missione fondamentale del Movimento 5 Stelle: togliere il potere ai comitati d’affari che dirigono la vecchia politica e rimettere al centro i cittadini e i loro bisogni, desideri e progetti”.
C’è ancora molto tempo: il termine per sottoporre la propria candidatura è stato fissato per gennaio 2018. A quel punto saranno decise le modalità di selezione e votazione per la scelta dei 16 candidati da inserire in lista. Poi si invierà il materiale alla direzione centrale del Movimento, che valuterà la congruità dei candidati ai propri principi per dare il via libera all’utilizzo del simbolo. Si richiede di essere iscritti al Movimento e nessun altro partito o movimento politico, di non aver riportato condanne penali, anche non definitive, di non aver assolto in precedenza più di un mandato elettorale, a qualunque livello, di non essere stati eletti o candidati in liste che abbiano corso contro quelle a 5 stelle. Gli interessati possono scrivere a [email protected]
I grillini ripartono dal 14% dei consensi sfiorato nel 2013 con la candidatura a sindaco di Roberto Cerquozzi, che arrivò terzo dietro Nazareno Franchellucci ed Andrea Putzu, mentre la lista fu la seconda più votata dopo il Pd.

M.M.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X