fbpx
facebook twitter rss

Quando la Fermana fece esonerare
mister Giampiero Ventura

IL PALLONE RACCONTA - In questi giorni il tecnico è sotto accusa per la deludente resa della Nazionale; qualcuno ne chiede la sostituzione. 12 anni fa fu esonerato dopo che la Fermana, allenata da Marco Cari, strappò dal San Paolo di Napoli un pareggio sotto gli occhi di Maradona
Print Friendly, PDF & Email

La partita del girone di andata del 2004/05

FERMO – Era il 16 gennaio 2005, campionato di serie C1 (girone di ritorno): Napoli-Fermana.

Allo stadio di Fuorigrotta  i canarini volano alto e costringono al pareggio la corazzata di mister Giampiero Ventura, appena rinforzata da un calciomercato faraonico. Un gol di Ranieri Pirro (napoletano di nascita, ma fermano di adozione) pareggia la rete di Gualtieri, mentre il portiere gialloblù Mauro Chiodini nel finale para un rigore ad un giovane Emanuele Calaiò, appena approdato alla corte partenopea.

Giampiero Ventura  (Foto Staccioli Insidefoto)

Il tutto sotto gli occhi di quarantamila spettatori, tra cui Diego Maradona, tornato appositamente a Napoli dopo quattordici anni per inaugurare il museo a lui dedicato.

Aurelio De Laurentiis, da pochi mesi presidente del Napoli, esonera Ventura, a cui subentra Edy Reja.

È il primo pareggio della Fermana a casa del Napoli. Nel girone di andata a Fermo il Napoli aveva perso 2-0 in diretta Sky (reti di Vitali e Onesti).

Due settimane dopo del pari al San Paolo, la Fermana vinse a San Benedetto per la prima volta dopo 72 anni (rete di Smerilli).

Era la Fermana di Matteo Monti, di Mauro Chiodini, di Andrea Bucchi, di Daniele Vitali. E di Giovanni Micallo che pochi mesi dopo segnerà il gol salvezza all’ultimo minuto dei play out contro il Chieti.

Rivedremo una Fermana così, contro avversari tali e in palcoscenici del genere? Fino a pochi anni fa sembrava impossibile, ora ci si può sperare.

Paolo Bartolomei

 

19° giornata (2004/05)

NAPOLI 1: Gianello, Terzi, Romito, Ignoffo, Gautieri,
Corrent, Fontana (66’ Montervino), Consonni
(67’ Abate), Mora, Calaiò, Pià (79’ Sosa).
All. G.Ventura

FERMANA 1: Chiodini, Micallo, Cotroneo, Mengoni,
Di Bari, Onesti (82’ Monti), Ceccobelli,
Smerilli, Vitali, Pirro (89’ Kalambay), Bucchi.
All. M.Cari

ARBITRO: Giglioni di Siena

Gol: 9’ pt Gautieri, 32’ pt Pirro

La partita del girone di andata


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X