facebook twitter rss

Domenica al via la quarta
cicloturistica del Fermano

CICLISMO - Partenza fissata per le ore 9.00 presso la sede della Contrada Molini Girola per una pedalata in mountain bike a contatto con le bellezze artistiche e naturali di Fermo. Gara nel segno del CSI provinciale ma aperta a tutti, compresi i piccoli ciclisti in erba che avranno uno spazio tutto per loro
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Organizzata dalla MG Bike, sotto l’egida del Centro Sportivo Italiano, Comitato Provinciale e con il patrocinio del Comune di Fermo – assessorato allo sport, domenica 17 settembre in contrada Molini Girola andrà in scena la 4° Cicloturistica del Fermano in mountain bike, per amatori CSI aperta a tutti gli enti della consulta (possono partecipare anche i non tesserati), valida come 8° prova del circuito 4 Emme.

Il ritrovo e le iscrizioni sono state fissate per le ore 7.30 presso la sede di Contrada Molini Girola con la partenza che ci sarà alle ore 9.00. Si pedalerà nei posti più belli di Fermo, lungo i fiumi Tenna ed Ete, le più belle colline fermane e il classico passaggio al centro storico con il ristoro posto al Duomo di Fermo. Da li si ritornerà a Contrada Molini Girola, il tutto per 28 km di pedalata.

Al termine presso la sede di Contrada Molini Girola ci sarà un momento conviviale con tutti i partecipanti. A seguire verranno premiati i primi 5 gruppi più numerosi, la società proveniente da più lontano, il più giovane e il più anziano che hanno preso parte alla cicloturistica.

Inoltre, ci sarà anche una estrazione della lotteria che concluderà una splendida giornata a contatto tra il mondo delle due ruote e una città come quella di Fermo che si presta a questo tipo di manifestazioni. All’interno della manifestazione spazio anche per i piccoli con The Black Sheep insieme al maestro Alessandro Corso che dalle ore 10.00 terrà un corso di MTB e gincana per tutti i bambini. I partecipanti avranno l’iscrizione e il pasto gratuiti.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti