fbpx
facebook twitter rss

Scuola, Calcinaro agli studenti:
“Ci aiutate a aprire le nostre menti,
lavoro costante sui plessi”

FERMO - Il primo cittadino è stato accompagnato dal consigliere Falzolgher. Assessori in giro per le varie scuole del territorio comunale
Print Friendly, PDF & Email

Primo giorno di scuola anche nella città di Fermo. In occasione dell’avvio del nuovo anno scolastico, il sindaco Paolo Calcinaro si è recato nei plessi dei tre Isc cittadini per augurare agli alunni, ai docenti ed al personale un buon inizio delle attività didattiche. Anche gli assessori della Giunta hanno portato nelle varie scuole del territorio comunale il saluto a nome del sindaco, dell’amministrazione comunale e della città.

“Momento importante l’inizio delle nostre scuole – ha detto il sindaco Calcinaro – in questo anno, nell’emergenza post sisma abbiamo lavorato molto per monitorare i nostri plessi e devo dire grazie a tutti gli Uffici Comunali per il grande impegno. Veniamo da un’estate in cui abbiamo apportato varie migliorie e cercato di risolvere molte necessità, migliorando il comfort all’interno ed all’esterno di molti plessi. Continueremo sotto questo punto di vista in maniera incessante grazie ad un rapporto con le Dirigenti Scolastiche con cui abbiamo un dialogo sempre aperto e continueremo ad ascoltare le necessità. Questo è un grande patrimonio per noi, così come questi ragazzi che ci aiutano ad aprire anche le nostre menti ogni qual volta che ci si confronta con loro. Continueremo a farlo tutto l’anno come l’abbiamo fatto in questi due anni”.

Il primo cittadino, insieme al consigliere comunale Cristian Falzolgher, ha fatto tappa, ricevuto dalle Dirigenti Scolastiche, alle medie “U. Betti” (attualmente ospitate nell’edificio della Provincia di Fermo), alla “Fracassetti-Capodarco” (tornata nella sede originaria di via Visconti d’Oleggio) e alla “Da Vinci-Ungaretti.

Complessivamente gli iscritti all’Anno Scolastico 2017-2018 nel Comune di Fermo sono, suddivisi per ISC (Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado): 943 (Betti), 1.188 (Da Vinci – Ungaretti), 1.231 Fracassetti-Capodarco.

Come si ricorderà, nei giorni scorsi gli Uffici Comunali, in collaborazione con l’Asite, hanno eseguito una serie di interventi di manutenzione ordinaria in questi plessi scolastici cittadini. Dal centro alla periferia della città, nei parchi e nei cortili delle scuole sono stati eseguiti interventi di manutenzione del verde e di sfalcio dell’erba, sistemati giardini, ripristinate le recinzioni e fatta la manutenzione dei giochi, mentre all’interno degli immobili sono state tinteggiate aule e gli spazi dedicati alle varie attività scolastiche.

Il vicesindaco Trasatti alla Fracassetti


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X