facebook twitter rss

Compagnone e Terenzi, il Team
Red Racing diventa protagonista

MOTOCROSS - La resa dei conti nel Campionato Italiano Senior 125 e Veteran 250 è arrivata ieri con la tappa di Città di Catello, il sodalizio grottese piazza i suoi pupilli in testa alle classifiche
Print Friendly, PDF & Email

Andrea Terenzi, pilota umbro, vanto del team grottese nella categoria Veteran

CITTA’ DI CASTELLO (PG) – Si è svolta ieri l’ultima prova del Campionato Italiano Senior 125 e Femminile, dove il pilota di punta del Team Red Racing di Grottazzolina, Felice Compagnone, numero 5, con la sua KTM 125 2 tempi ha vinto l’assoluta di giornata salendo sul gradino più alto del podio, anche se non è bastato per portare a casa il 13° Titolo Italiano per una manciata di punti.

La sorpresa è arrivata invece dal pilota umbro che veste i colori del team nella categoria Veteran, con una Yamaha 250 4 tempi, Andrea Terenzi, numero 211. Dopo il diluvio di sabato, sul circuito si è presentato già veloce nella mattinata domenicale, con un buon tempo messo già a segno nelle qualifiche. Nella prima manche di giornata è incappato invece in una caduta, ma la ripartenza dalle retrovie è culminata con la risalita fino al sesto posto.

Nella seconda manche ha preso subito il comando terminando così in prima posizione, ma per soli dieci punti di differenza non è riuscito a salire sul gradino più alto del podio. Alla chiusura del campionato italiano conclude quindi con un inaspettato terzo posto assoluto in classifica generale, risultato che ha sorpreso positivamente tutto il team.

Paolo Gaudenzi

 

Felice Compagnone, in sella alla KTM 125


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti