fbpx
facebook twitter rss

Lega Navale, un week end di
successi con il vento in poppa

REGATA - Ottime le prove dei portacolori del sodalizio sangiorgese che si sono ben disimpegnati tra la settima regata del Campionato Zonale Laser di Porto Recanati ed il Trofeo Massaccessi svoltosi a Numana. Per Rodolfo Silvestrini anche la convocazione per il raduno nazionale del 22 settembre in programma sul lago di Garda
Print Friendly, PDF & Email

PORTO RECANATI (MC) – Si è svolta ieri la settima regata del Campionato Zonale della classe Laser. Si è trattato del primo impegno per la squadra della LNI di Porto San Giorgio dopo i Campionati Nazionali giovanili di Crotone.

Le condizioni meteo hanno permesso lo svolgimento di tutte e due le prove in programma. Rodolfo Silvestrini, dopo il 3° posto di Crotone, ha confermato il suo momento di forma e ha vinto la regata nella categoria Radial, ottenendo nelle due prove un secondo e un primo posto.

Il valore dell’atleta è stato riconosciuto dalla Federazione Italiana Vela che, insieme a soli altri 3 atleti, lo ha convocato per un raduno nazionale che si svolgerà sul lago di Garda dal 22 al 25 settembre. Un grande riconoscimento per tutta l’attività svolta dal sodalizio sangiorgese nella promozione e nella diffusione della cultura velica.

Sempre nel radial ottima prestazione di Alice Cortesi che con il sesto posto della classifica generale ha guadagnato la prima posizione della classifica femminile. Buona la prova di Andrea Simonelli che ha chiuso la sua regata alla 16^ posizione.

Nela specialità 4.7 hanno gareggiato anche altri atleti della Lega Navale Italiana di Porto San Giorgio; presenti Maria Cortesi, Giorgio Elena e Riccardo Stangarone.

Nel 4.7 registriamo l’ottimo quindicesimo posto di Maria Cortesi (5^ della classifica femminile), mentre gli altri ragazzi hanno concluso entrambe prove piazzandosi nel modo che segue: Elena Giorgio (22^) e Riccardo Stangarone (25°).

Anche gli optimisti del circolo sangiorgese hanno partecipato a una regata, più precisamente alla 40^ edizione del Trofeo Massaccesi, manifestazione che si è svolta a Numana (AN). Fra gli Juniores registriamo l’ottimo quarto posto di Ennio Abbruzzetti e le ottime prove di Matteo Baldassarri (11°), Rocco Baldasarri (14°) e Benedetta Grisostomi Travagliani (18^).

Alto il valore della regata che è stata vinta da Marco Gradoni campione del mondo di categoria. Nei cadetti buone le prove di Sofia Giammarini (15^) e di Andrea Agostini (27^). Gli istruttori Matteo Brega (laser), Thomas Calafiore (optimist) e il circolo sono molto soddisfatti dei risultati di tutti gli atleti.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X